Viaggi

Bonus vacanze, c’è ancora tempo per utilizzarlo: prorogata scadenza

Bonus Vacanze
Immagine di repertorio.
È possibile usufruire del bonus vacanze anche per l'estate 2021. Il decreto Mille proroghe ha infatti allungato i tempi di scadenza al fine di permettere a tutti di usare il voucher emesso dallo Stato. Tutto questo in attesa di nuove misure per il turismo 2021.

Anche quest’anno l’emergenza pandemica innescata dal Covid-19 non renderà agevoli le vacanze estive. Non è da escludere la possibilità che il Governo Draghi, nella figura del ministro dei Beni Culturali, Dario Franceschini, introduca nuove misure di sostegno al turismo ma, nel frattempo, è ancora possibile usufruire del bonus vacanze introdotto lo scorso anno, grazie al decreto Milleproroghe, solo per chi non lo ha ancora sfruttato.

Bonus vacanze: in cosa consiste e fino a quando è valido

Il bonus in questione è stato introdotto grazie al “Decreto Rilancio” e offre un contributo spesa del valore variabile (il tetto massimo è fissato a €500) da utilizzare per soggiornare in alberghi, campeggi, villaggi turistici, agriturismi e bed&breakfast in tutta Italia.

La richiesta del bonus andava presentata dal 1° luglio al 31 dicembre 2020: grazie al Decreto Milleproroghe, chi ha fatto effettuato la proceduta avrà tempo fino al 31 dicembre 2021 per utilizzarlo.

Nello specifico, la proroga della scadenza è stata varata grazie al decreto-legge n. 183 del 2020, convertito, con modificazioni, dalla legge n. 21 del 2021.

Va ricordato che l’incentivo poteva essere richiesto dai nuclei familiari con ISEE fino a 40.000 euro. In base al numero dei componenti veniva rilasciata una certa somma di denaro:

  • € 500 per nucleo composto da tre o più persone;
  • € 300 da due persone;
  • € 150 da una persona.

La somma può essere detratta dalla dichiarazione dei redditi o utilizzata per pagare fino all’80% della spesa prevista durante l’alloggio.

Gli ostacoli

Il Bonus vacanze è stato pensato per supportare il settore del turismo gravemente colpito dall’emergenza sanitaria. Benché il ministro Dario Franceschini abbia dichiarato in alcune occasioni di essere soddisfatto dall’andamento del bonus in questione, tuttavia non sono mancate le criticità. Non tutte le strutture hanno aderito al servizio e molti utenti che lo hanno richiesto non hanno avuto l’opportunità di sfruttarlo. Anche l’app IO, pensata per agevolare la modalità di sfruttamento del bonus, non è stata esente da problemi tecnici.

Le possibili novità

Secondo quanto dichiarato nel corso della trasmissione “Oggi è un altro giorno” su Rai 1 da Massimo Garavaglia, ministro del Turismo, si punterebbe a rendere questo bonus spendibile anche in agenzia di viaggi.

Estate 2021: arriva bonus per chi trascorre le vacanze a Malta

Rimani aggiornato