Misterbianco

Vaccini Covid, in provincia di Catania nasceranno due nuovi hub

vaccino Covid
Due nuovi hub vaccinali in provincia di Catania: si cerca di accelerare la campagna vaccinale in Sicilia con nuovi centri.

A Catania e provincia sorgeranno presto nuovi hub vaccinali che consentiranno l’accelerazione della campagna di somministrazione in Sicilia. Nello specifico, due nuovi hub vaccinali sorgeranno a Sant’Agata Li Battiati e a Misterbianco. Due aperture importanti che potranno supportare l'”Operazione Nonni“, annunciata da Nello Musumeci.

A rivelare l’apertura del nuovo centro a Sant’Agata Li Battiati è il sindaco Marco Rubino che, nella sua pagina Facebook, ha annunciato che la sede dell’hub vaccinale sarà il palasport, in via di Sangiuliano. “In previsione dell’arrivo massiccio di dosi vaccinali, servono decisioni rapide ed efficaci e un’organizzazione territoriale che funzioni e Battiati è stata chiamata a giocare un ruolo da protagonista in questa nuova fase, garantendo alle Autorità sia una logistica ritenuta idonea allo scopo di effettuare fino a 700 vaccinazioni al giorno, sia i servizi e il controllo della viabilità“, ha dichiarato il Sindaco.

L’annuncio dell’apertura dell’hub di Misterbianco, invece, è arrivata dal presidente del movimento civico “Guardiamo avanti” che, sul suo profilo Facebook, ha dichiarato: “Il “Nelson Mandela” sarà presto hub per la somministrazione dei vaccini anti Covid-19. La scelta del Governo regionale, caldeggiata dalla Commissione prefettizia, rende la città di  Misterbianco strategica nella complessa e vitale nella campagna di vaccinazione che stiamo vivendo.

 

 

A proposito dell'autore

Redazione

Articoli scritti dalla Redazione.

Rimani aggiornato