Scuola

Maturità 2021 in arrivo: le fasi e le scadenze da conoscere

maturità 2021
Maturità 2021, l'esame è atteso per il 16 giugno: di seguito modalità e novità.

L’esame di Maturità 2021 è alle porte. Per il secondo anno, a causa dell’epidemia da Covid-19, le modalità di svolgimento della prova sono state soggette a modifiche, anche rispetto a quella dell’anno 2020.

Il giorno tanto temuto dalla maggior parte degli studenti è atteso per il 16 giugno coi i cosiddetti maxi orali. Non vi sarà, infatti, alcuna prova scritta, ma semplicemente una interrogazione orale che sarà divisa in quattro fasi e che permetterà alla commissione di esaminare gli studenti sulle materie oggetto di programma scolastico.

Le quattro fasi del maxi orale

Il maxi orale, ossia il colloquio di Maturità 2021, sarà articolato su quattro diversi argomenti.

  1. La prima parte consisterà nella discussione di un argomento appartenente alle materie di indirizzo. Tale argomento verrà scelto a totale discrezione dei docenti, che avranno l’obbligo di comunicarlo ai loro studenti entro il 30 aprile. Questi ultimi, a partire da tale data, avranno a disposizione un mese e un giorno di tempo per riconsegnarlo, entro il 31 maggio 2021;
  2. La seconda avrà ad oggetto la discussione di un testo di letteratura italiana;
  3. La terza fase vedrà la trattazione di un argomento a scelta della commissione d’esame;
  4. L’ultima consisterà nella presentazione della relazione che attesti il conseguimento delle ore di PCTO, nonché dell’ex alternanza scuola-lavoro.

Curriculum dello Studente

Va ricordato che quest’anno è stato introdotto anche il Curriculum dello Studente. Il documento è suddiviso in tre parti:

  • la prima contiene tutte le informazioni legate al proprio percorso di studi, al titolo di studio conseguito, ad eventuali altri titoli posseduti e ad eventuali altre esperienze svolte in ambito formale;
  • la seconda è quella pensata per le certificazioni di tipo linguistico, informatico o di altro genere ottenute da chi compila il documento;
  • la terza includerà le attività extrascolastiche svolte dallo studente.

Secondo le ultime indiscrezioni, il Curriculum dello Studente peserà non poco per chi svolgerà la Maturità 2021: di fatto, secondo le ultime indicazioni trapelate, di questo la Commissione d’esame terrà conto. Inoltre, esso verrà tenuto in considerazione per l’intero svolgimento del colloquio orale previsto.

Maturità 2021, arriva Curriculum dello Studente: dove compilarlo

Rimani aggiornato