Lavoro, stage ed opportunità

Banca Sella assume: annunciati quasi 800 nuovi posti di lavoro

Banca Sella avvia assunzioni come annunciato dal piano industriale 2021/2023. La manovra è stata possibile grazie al progetto di crescita dell’open bank.

Le banche puntano sulla crescita dell’open bank, avviando un progetto al fine di aumentare la clientela primaria della Rete. Proprio nell’ambito di questo programma, Banca Sella annuncia 764 assunzioni con il piano industriale 2021/2023 presentato il 3 febbraio.

Il progetto, come spiegato sul sito www.fabi.it, prevede la crescita dell’open bank ma senza operazioni societarie, né di consolidamento, né di esternalizzazioni. In futuro verrà invece avviato un piano di distribuzione di azioni ai dipendenti, per un valore nominale di circa 1.000 euro. Il piano industriale di Banca Sella è stato annunciato alla presenza di Fabi, che si è detta soddisfatta della linea intrapresa dall’ente, e delle altre sigle sindacali.

Tuttavia, il segretario nazionale Fabi, Luca Bertinotti ha sottolineato la presenza di possibili criticità: “Riconosciamo il positivo lavoro effettuato dall’azienda nell’anno ‘pandemico’ appena concluso, ma non possiamo non sottolineare la mancanza di intese su alcuni profili importanti per la tutela di tutti i lavoratori del gruppo“.


 Lavori più richiesti nel 2021: le 10 professioni “introvabili”

Università di Catania