Acireale

Tamponi gratuiti per studenti e docenti: dove farli a Catania e provincia

tamponi drive-in
Foto d'archivio.
Continuano gli screening anti-Covid predisposti per la popolazione dall'Asp. Nei prossimi giorni, inizieranno gli screening nei comuni di Acireale e di Gravina.

Screening a Catania

L’ attività di screening con tamponi antigenici rapidi, per alunni e docenti afferenti alle classi seconde e terze delle secondarie di primo grado e le classi degli istituti superiori di secondo grado di Catania, Misterbianco e Motta Sant’Anastasia, si svolgerà nel drive in dell’ex mercato ortofrutticolo di San Giuseppe La Rena, in via Forcile a Catania, con percorsi preferenziali per gli alunni e i docenti delle scuole medie e superiori.

Il monitoraggio dei tamponi di studenti e insegnanti si svolgerà da giovedì 28 a domenica 31 gennaio dalle ore 9 alle ore 18.

Capomulini, Comune di Acireale

Lo screening gratuto anti-Covid avrà luogo da giovedì 28 gennaio a domenica 31 gennaio presso il parcheggio di Capomulini. Verranno effettuati tamponi antigenici rapidi riservati ad alunni, personale docente e non, delle classi seconde e terze della Scuola Media e degli istituti superiori dell’intero Distretto sanitario, che comprende Acireale, i Comuni di Aci Bonaccorsi, Aci Castello, Aci Catena, Aci Sant’Antonio, Santa Venerina e Zafferana.

Si tratta di un’indagine parecchio importante – afferma il sindaco Stefano Alì – in quanto il risultato dei test effettuati su base regionale servirà per definire il quadro epidemiologico dal quale, poi, si desumerà la opportunità di riaprire o meno le Scuole interessate dallo screening“.

Comune di Gravina

Lo screening gratuito avrà luogo nelle giornate di lunedì 1 e martedì 2 febbraio in via Quasimodo, nell’area parcheggio antistante il centro commerciale Katané, dalle ore 9 alle ore 13 e dalle ore 14 alle ore 18 e coinvolgerà tutta la popolazione residente e non. Tutti quanti sono intenzionati a richiedere il test rapido da effettuare al drive-in dovranno compilare l’apposito modulo dal consegnare al medico che effettuerà il test, così da rendere più rapide le procedure.

Speciale Test Ammissione