News

Covid-19, Musumeci: “Se contagi non calano, non escludo nuovo lockdown”

Le ultime dichiarazioni del presidente Nello Musumeci su contagi, comportamento dei siciliani e possibile nuovo lockdown.

 

I siciliani rischiano di affrontare un nuovo lockdown? Nello Musumeci, Presidente della Regione, si è espresso a riguardo ai microfoni del Giornale di Sicilia.

“La zona rossa di oggi non è più quella della scorsa primavera, ma questo lo ha deciso il Governo nazionale – ha precisato – Noi abbiamo recepito le misure di Roma aggiungendo altre piccole restrizioni”.

Il Presidente si è detto preoccupato.

“Noi siamo molto allarmati perché i siciliani non hanno capito la gravità del momento – ha dichiarato Nello Musumeci – . E se il contagio non dovesse abbassarsi, alla fine del mese adotteremo ulteriori misure restrittive di intesa con il governo nazionale: non escludo si possa arrivare a un lockdown come quello della scorsa primavera.

Basta guardare le foto e filmati per osservare la indisciplina di una minoranza, perché poi la stragrande maggioranza ha capito di dover rispettare le norme e le regole – ha concluso – . Siamo preoccupati”.

 Covid, Musumeci: “Lockdown in Sicilia? Solo per salvare vite umane” [VIDEO]

Rimani aggiornato