News

Vaccini Covid, Sicilia seconda in Italia per dosi ricevute: somministrati l’1,7%

Vaccinazioni Covid in Sicilia
La Sicilia è la seconda regione in Italia per numero di dosi di vaccini contro il Covid ricevute, ma tra quelle dove le somministrazioni sono più basse. I dati dell'AIFA.

A partire da oggi, sul sito dell’AIFA è disponibile una dashbord interattiva per poter consultare in tempo reale i dati relativi alle vaccinazioni contro il Coronavirus. Al momento (ultimo aggiornamento alle 17:11 del 31 dicembre), in Italia sono state vaccinate 15.728 persone, 8.641 donne e 7.087 uomini. La fascia d’età prevalente è tra i 50 e i 59 anni, segue quella 40-49 e 30-39. Dati che indicano, di per sé, come le vaccinazioni siano andate in prevalenza a operatori sanitari e sociosanitari (oltre 14mila), mentre le restanti a personale non sanitario e ospiti delle Rsa.

I dati sono suddivisi anche per regione e da qui è possibile farsi un’idea di come stanno andando le varie regioni italiane nei primi giorni della campagna di vaccinazione. La Lombardia è la regione italiana con il maggiore numero di dosi di vaccino anti-Covid consegnate al 31 dicembre, pari a 80.595 (l’1,9% del totale). Le dosi ad oggi somministrate in questa Regione sono 1545. Seguono la Sicilia con 46.510 (1,7%) dosi consegnate di cui 778 somministrate ed il Lazio con 45.805 (5,8%) dosi consegnate di cui 2676 somministrate. Sono 12.953 gli operatori sanitari e sociosanitari vaccinati, 764 i rappresentanti del personale non sanitario e 617 gli ospiti di strutture residenziali.

La Sicilia è dunque la seconda regione in Italia per numero di vaccini ricevuti, anche se al momento la percentuale di vaccini somministrati risulta tra le più basse in Italia, assieme a Molise e Abruzzo e poco meglio che in Sardegna. Dati che sicuramente cambieranno nei prossimi giorni e che verranno aggiornati. Sul database, tuttavia, emerge già un primo scollamento tra numero di dosi presenti nell’Isola e quelle annunciate. Di stamattina, infatti, la notizia dell’arrivo di 54.990 dosi nella Regione, cui si aggiungono le 685 dei giorni 27-30 dicembre.

Il 30 dicembre sono state consegnate 359.775 dosi di vaccino anti-Covid e il 31 dicembre altre 110.175 dosi: le somministrazioni delle 470.950 dosi su tutto il territorio nazionale sono iniziate ufficialmente oggi 31 dicembre (anche se in alcune regioni le nuove vaccinazioni sono cominciate già ieri pomeriggio). Il 27 dicembre sono state consegnate le prime 9.750 dosi di vaccino, interamente somministrate.

Rimani aggiornato