Università di Catania

UNICT – Bando part-time per assistenza a studenti disabili: come partecipare

lavoro
L'Università di Catania pubblica il bando part-time di assistenza agli studenti disabili o con DSA rivolto a 110 studenti. Per partecipare gli studenti dovranno compilare un modulo sul Portale Studenti.

L’Università di Catania ha di recente pubblicato un bando part-time rivolto a 110 studenti. Il bando assegna un totale di 110 collaborazioni part-time finalizzate all’assistenza nell’attività didattica di studenti disabili e/o con DSA iscritti all’Università di Catania.

Il servizio di tutorato è coordinato dal Centro per l’integrazione attiva e partecipata dell’Università di Catania, presieduto dal prof. Massimo Oliveri e i 110 studenti selezionati potranno impegnarsi attivamente in favore dei propri colleghi sostenendo la loro piena realizzazione del percorso formativo intrapreso.

Possono partecipare alla selezione gli studenti regolarmente iscritti per l’anno accademico 2020/2021 all’Università di Catania ai corsi di laurea, ai corsi di laurea specialistica/magistrale a ciclo unico e ai corsi di laurea magistrale.

Bando part-time di assistenza a studenti disabili: come partecipare

Il servizio del collaboratore part-time prevede un impegno della durata massima di 200 ore per lo svolgimento di attività relative al supporto didattico (incontri personalizzati per favorire l’apprendimento della materia, ricerca e approfondimenti, spiegazione dei contenuti, supporto nella ripetizione, elaborazione di mappe concettuali), accompagnamento (da e per le aule, affiancamento a lezione, supporto nel prendere appunti, accompagnamento ai colloqui con i docenti e alle sessioni di esami), disbrigo pratiche burocratiche (contatti con le segreterie studenti e con il personale dei Dipartimenti, reperimento appunti, materiale didattico, fotocopie e testi, iscrizione universitaria) e altri eventuali compiti, legati alle iniziative e attività del CInAP, xhe potranno essere assegnate dal Direttore del CInAP o da un suo funzionario delegato.

Lo staff specialistico del Cinap si occuperà del monitoraggio e della supervisione costante del servizio.

Il bando è pubblicato sul Portale d’Ateneo alla sezione “collaborazioni part-time”. È possibile presentare la domanda di partecipazione, tramite l’apposito form all’interno del Portale studenti, accedendo a “Collaborazione part-time finalizzata all’assistenza nell’attività didattica di studenti disabili”.

Rimani aggiornato