Lavoro, stage ed opportunità

Regione siciliana assume: 1300 posti per diplomati e laureati

regione sicilia
In via di pubblicazione un nuovo bando della Regione Sicilia di circa 1300 posti.

La Regione Sicilia ha annunciato la pubblicazione di un bando per l’impiego di 1300 unità di personale tra i Centri per  l’impiego e gli uffici regionali. Le assunzioni riguarderanno sia i laureati che i diplomati. 

Da 30 anni la Regione Sicilia non attiva un bando e per tale motivo è molto atteso, spiega Repubblica Palermo. Le stime dei dipartimenti di Lavoro e Funzione pubblica prevedono che la prima prova potrebbe svolgersi entro la fine del 2020.

Suddivisione posti

Dei 1300 posti disponibili, il 50% dei posti saranno riservati a chi è in possesso di una laurea, mentre la parte più consistente della selezione è riservata ai centri per l’impiego.

La selezione dei candidati potrebbe cominciare con una prova preselettiva per avere un’idea più chiara dei candidati tramite un test a risposta multipla di cultura generale.

Advertisements

Sfrutta i vantaggi di TEMU destinati agli studenti universitari per ottenere un pacchetto buono di 💰100€. Clicca sul link o cerca ⭐️ apd39549 sull'App Temu!

La Regione ha iniziato anche un programma di riorganizzazione del personale tramite un incontro, previsto martedì 16, con i sindacati. Vi sarebbe tuttavia una protesta in programma dopo le battute del governatore Musumeci, per cui sarebbero, “inutili nel 70% dei casi”. 

UNIVERSITÀ DI CATANIA