Cronaca

Catania, continua stretta sui parcheggiatori: ora chi viene beccato non può più frequentare quella zona

Foto archivio.
I tre posteggiatori abusivi beccati dalla polizia non potranno più tornare nella zona in cui svolgevano l'attività abusiva di guardiamacchine.

“Divieto di accesso in Aree del Centro Urbano”. È ciò che il questore di Catania Mario Della Cioppa ha sancito per tre parcheggiatori abusivi i quali, nonostante le pregresse sanzioni e le conseguenti denunce all’Autorità giudiziaria, hanno perseverato nella loro attività illegale di posteggiatori.

Il provvedimento adottato è l’applicazione della normativa in tema di tutela della Sicurezza delle città e del Decoro Urbano contenuta nel noto “Decreto Minniti”, emanato il 20 febbraio 2017 e convertito in Legge, dopo alcune modifiche intervenute nel 2018 col “Decreto Sicurezza”.

Con questo decreto, il Questore vieta al posteggiatore abusivo di fare nuovo accesso a quelle aree del centro urbano nelle quali è stato sorpreso a esercitare l’attività illecita, con l’avviso che dove contravvenisse al divieto, incorrerebbe in una reato che prevede la pena dell’arresto da sei mesi a un anno.

“E, nei casi in cui si ravvisi la gravità dell’antefatto che dà luogo all’emissione del provvedimento, il divieto potrà essere gravato dall’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria, previa convalida da parte dell’Autorità giudiziaria, necessaria in tutti quei casi in cui un provvedimento comporti la restrizione della libertà personale”, si legge nella nota della questura.

Advertisements

Sfrutta i vantaggi di Amazon Prime destinati agli studenti e ottieni uno sconto sull'abbonamento tramite LiveUniversity. Iscriviti ora e ottieni tre mesi gratis!

I tre posteggiatori abusivi colpiti da questo provvedimento ribattezzato “Daspo Urbano” (per l’analogia con quello sportivo), si sommano ai ventidue “colleghi” controllati e sanzionati nel corso dell’ultima settimana e assurgono a emblema dell’inasprimento dei toni nella lotta a questo odioso fenomeno.

 Controlli serrati a Catania: multe a 10 parcheggiatori abusivi