News

Forte aumento dei casi in Italia: sono 845 i nuovi positivi, pesano i rientri dall’estero

Coronavirus Protezione Civile
Rientri e viaggi all'estero fanno balzare i numeri in Italia: il nuovo bollettino supera i dati dei positivi dello scorso maggio.

Continua a crescere in modo esponenziale il numero dei nuovi casi positivi lungo tutta la penisola italiana che, dopo i dati poco rassicuranti della giornata di ieri, fanno segnare un altro picco. 845, infatti, è il numero dei nuovi contagiati delle ultime 24 ore solari, con un trend di crescita nelle ultime settimane che ha fatto superare la soglia dei 250mila casi dall’inizio della pandemia.

A pesare in maniera significativa, però, sono i rientri in Italia dall’estero, dove la situazione, soprattutto in alcuni paesi oltralpe, è poco rassicurante; nella quasi totalità delle regioni italiane, più della metà dei nuovi casi odierni sono da ricondurre a test e tamponi effettuati su persone rientrate in Italia.

Il dato di oggi supera il numero dei contagiati dello scorso 16 maggio, quando ancora la penisola italiana si ritrovava in lockdown, per poi passare dopo pochi giorni alla Fase 2. 6 i decessi registrati in data odierna, per un totale di 35.418 vittime in totale.

Coronavirus in Sicilia: il bollettino del 20 agosto

Rimani aggiornato