Tecnologia e Social

Whatsapp, in Italia arriva la nuova funzione contro le fake news

La nuova funzione dell'app è già disponibile, ma solo in alcuni Paesi: tra questi c'è anche l'Italia.

WhatsApp continua a riservare novità esclusive ai propri utenti. Sul blog ufficiale della piattaforma di messaggistica online è stato annunciato che a breve l’applicazione sarà munita in una nuovo strumento: una nuova funzione che permetterà agli utenti di verificare la veridicità di un messaggio ricevuto direttamente su Google.

Questa particolare opzione deriva dall’esigenza – ancora più impellente a seguito del periodo di lockdown – di combattere e smascherare le fake news, consentendo così agli utenti di consultare fonti attendibili e al contempo di rallentare la circolazione di false notizie. Non a caso questa nuova funzionalità è stata rilasciata in primo luogo nei Paesi in cui il problema delle fake news è più grave e più urgente, tra cui anche l’Italia.

Whatsapp: come scovare le fake news

Già durante il periodo di lockdown WhatsApp aveva tentato di arginare il problema della circolazione di notizie false, limitando la possibilità di inoltrare determinati messaggi etichettati come “probabile fake news”, con un passaggio da cinque inoltri simultanei a solo uno. Da adesso, tutti i messaggi inoltrati di frequente saranno etichettati con una doppia freccia in alto a sinistra e verrà aggiunta lateralmente una piccola lente di ingrandimento che consentirà di effettuare una immediata ricerca su Google per verificare se la notizia sia veritiera o meno.

È proprio grazie a un accordo con Google che Whatsapp ha potuto introdurre la possibilità di effettuare una rapida verifica sui motori di ricerca per limitare il più possibile la circolazione di falsi allarmi, schierandosi definitivamente nella lotta alle fake news.

La soluzione non nuoce alla privacy degli utenti, che verrà salvaguardata poiché, una volta utilizzata la nuova funzione il messaggio verrà caricato sul web tramite il browser, senza che Whatsapp vi abbia alcun accesso.

Quali Paesi possiedono la nuova funzione di Whatsapp

Al momento, questa nuova funzionalità non è disponibile in tutto il mondo, ma solo nei Paesi con una preoccupante percentuale di fake news. I Paesi in questione sono sei: Brasile, Italia, Messico, Spagna, Regno Unito, Stati Uniti.

Whatsapp vs fake news: come utilizzare la nuova funzione

Per utilizzare immediatamente la ricerca sul web su WhatsApp è necessario aggiornare l’applicazione all’ultima versione disponibile, sia su Android sia su iOS. Lo strumento è disponibile anche su WhatsApp Web.

Rimani aggiornato

Università di Catania