Attualità

Decreto Rilancio è legge: sì alla manovra da 55 miliardi

Senato repubblica italiana
Decreto Rilancio è legge: via alla manovra da 55 miliardi che consentirà all'Italia di attivare tutte le misure per la ripartenza discusse negli ultimi mesi.

Dopo un lungo iter parlamentare, il Decreto Rilancio è finalmente legge. Da pochi minuti, infatti, la maxi-manovra da 55 miliardi ha ricevuto il semaforo verde dal Senato della Repubblica, con 159 voti favorevoli e 121 contrari.

Si sbloccano definitivamente, quindi, tutti i punti discussi negli ultimi mesi per rilanciare l’Italia dopo i mesi di lockdown. Tra le novità di quest’ultimo passaggio, l’ecobonus al 110% esteso anche alle seconde case e prolungato di un anno; un bonus rottamazione auto che comprende anche i veicoli euro 6 benzina e diesel; l’estensione del congedo parentale fino alla fine di agosto e l’istituzione di un fondo di ristoro per le spese sostenute per viaggi, vacanze e concerti saltati a causa dell’emergenza sanitaria.

Dal bonus vacanze al bonus baby sitter, dunque, ricevono approvazione definitiva tutte le misure di cui si è parlato a partire dal momento in cui l’Italia ha progressivamente riaperto dopo il lockdown.


Bonus 2020: ecco fino a quando si potranno richiedere

Università di Catania