Catania

Dall’aeroporto di Catania al cuore della Russia: nuovo volo diretto in arrivo

san pietroburgo
Aeroporto Catania ancora più vicino al vastissimo stato transcontinentale: arriva una nuova rotta senza scali, diretta stavolta verso la città portuale più grande della Russia.

L’estate 2020 è arrivata, e con essa tantissime novità. Wizz Air, infatti, ha presentato per l’aeroporto Catania la sua dodicesima rotta: il volo diretto Catania – San Pietroburgo. Gli abitanti della provincia etnea, quindi, potranno raggiungere senza scali la città portuale, seconda per popolazione e dimensioni in tutto lo stato transcontinentale.

Ai viaggiatori provenienti dalla Sicilia, dunque, non resta che attendere. Seppur presentata in questo periodo, infatti, Wizz Air farà partire il primo aeromobile diretto verso San Pietroburgo non prima del 30 marzo 2021. Un’ottima occasione, dunque, per chi tenta di organizzare un viaggio nel periodo pasquale (la Pasqua 2021, infatti, sarà il 4 aprile 2021).

Una volta che la compagnia low cost ungherese avrà ufficialmente dato il via a questa nuova tratta, i voli partiranno due volte a settimana. Saranno operati di martedì, con partenza dall’aeroporto Catania alle 18:20 e arrivo a San Pietroburgo-Pulkovo alle 23:25, e di sabato, allo stesso orario. Da Pulkovo, invece, si partirà sempre negli stessi giorni; la partenza avviene alle 14:35, con arrivo a Fontanarossa alle 17:45. Il prezzo dei voli d’andata parte dai 69,99 €.

Rimani aggiornato