Eventi

È arrivata la cometa “Neowise”, è visibile a occhio nudo: dove e quando vederla

cometa
La cometa Neowise ha cominciato il suo spettacolo, illuminando le sere d'estate. Ecco quando e dove osservarla: la cometa è visibile a occhio nudo.

La cometa Neowise è stata scoperta il 27 marzo 2020 dal telescopio spaziale NEOWISE e raggiungerà il suo punto più vicino alla terra il 23 luglio 2020. Da domani sarà possibile osservarla anche di sera, preferibilmente con un binocolo e lontano dalle luci della città.

Quando osservarla

In questi giorni la cometa è stata visibile nelle prime ore dell’alba ma è da domani che essa sarà visibile anche di sera. Infatti, fino al 23 luglio sarà possibile osservarla ogni sera dalle 21 fino alle 24 preferibilmente con un binocolo ma anche a occhio nudo.

Dove osservarla

Nelle ore serali essa sarà visibile poco sopra l’orizzonte di nord-ovest. Dato che l’altezza della cometa sull’orizzonte non sarà mai particolarmente elevata, gli esperti dell’Inaf consigliano di osservarla da luoghi senza luci artificiali.

Fra il 14 e il 15 luglio la cometa diventerà addirittura circumpolare per il nord Italia, ossia potrà essere seguita per tutta la notte.

Per coloro che, invece, desiderano osservare la cometa nelle prime ore del mattino, gli esperti consigliano “di usare come riferimento il pianeta Venere, che è visibile all’alba e appare come una stella molto brillante della costellazione del Toro. Basterà spostarsi di 30 gradi verso nord parallelamente all’orizzonte e si finirà nella costellazione dell’Auriga, dove si potrà vedere la cometa.”

Rimani aggiornato