Test Ammissione

Test Medicina 2020, come sarà? Svolgimento e contenuti

test medicina 2020
Poco più di due mesi, e gli aspiranti dottori del futuro andranno incontro alla temutissima prova. Cosa aspettarsi? Ecco le info utili.

Test Medicina 2020: sebbene settembre sembri ancora lontano, gli aspiranti dottori sono sin da ora alla ricerca di ogni informazione utile ai fini dello svolgimento della prova. In effetti, visto il periodo appena passato, vi è una certa insicurezza, da sommarsi alle preoccupazioni già preesistenti vista la portata dell’esame.

Si ricordi, infatti, che la laurea in Medicina è a numero programmato nazionale. Ciò significa che chiunque svolga il test, andrà a “battersi” con migliaia di connazionali, per ambire ad uno dei 286 posti disponibili, da spartire poi per tutto lo Stivale. A cosa andranno in contro, dunque, gli aspiranti studenti di Medicina di tutta Italia?

Test Medicina 2020: tutto sulla prova

Il primo passo per l’iscrizione ai test è da espletarsi sul portale Universitaly, dall’1 al 23 luglio 2020, entro le ore 15:00. Si ricordi che il sostenimento della prova, anche a causa delle nuove norme sanitarie, è da svolgersi presso la sede universitaria presente o comunque più vicina alla propria residenza. A prescindere da questo, in caso di successo lo studente avrà diritto ad essere inserito nell’Ateneo di preferenza, tra quelli distribuiti per l’Italia.

Dopodiché, gli aspiranti studenti di Medicina e Chirurgia, così come quelli di Odontoiatria e Protesi Dentaria, dovranno attendere fino al prossimo 17 settembre (fino al 15 settembre, invece, gli aspiranti dottori in Veterinaria). Il test, a meno di improvvisi cambiamenti per ragioni sanitarie, andranno sostenuti di presenza.

Cosa ci si troverà di fronte, una volta ricevuta la busta contenente il famigerato test? Come negli anni passati, i quesiti saranno sempre 60, da svolgersi in 100 minuti. Le domande saranno così ripartite: 12 quesiti di cultura generale, 10 di ragionamento logico, 18 di biologia, 12 di chimica, infine 8 di fisica e matematica.

Per orientare le aspiranti matricole al meglio, il Miur, assieme al bando ufficiale, ha allegato una lunga lista di argomenti per i quali prepararsi. Per ognuna delle materie, possono essere trovate, tra le altre, le seguenti argomentazioni:

Biologia

  • Bioenergetica;
  • Chimica dei viventi;
  • I processi energetici: fotosintesi, glicolisi, respirazione aerobica e fermentazione;
  • Anatomia e Fisiologia degli animali e dell’uomo;
  • Tessuti animali;

Chimica

  • Equilibri in soluzione acquosa;
  • Leggi dei gas perfetti;
  • Acidi e basi: il concetto di acido e di base;
  • Fondamenti di chimica organica;

Fisica

  • Dinamica;
  • Cinematica;
  • Meccanica dei fluidi pressione;
  • Elettrostatica, elettrodinamica;
  • Termologia, termodinamica;

Matematica

  • Algebra, insiemi numerici, funzioni;
  • Statistica, probabilità;
  • Geometria.

Per maggiori informazioni, è possibile consultare il programma completo da studiare per le prove di Medicina QUI.

 Test Medicina 2020, pubblicato il bando: scarica il pdf