Attualità

Oggi lutto nazionale per le vittime del Covid-19: l’Italia piange oltre 10 mila morti

Oggi, 31 marzo 2020, si ricordano tutti i deceduti per Coronavirus. Sono state esposte le bandiere a mezz'asta e alle 12:00 ci sarà un minuto di silenzio per tutte le vittime.

Come stabilito negli scorsi giorni dall’Associazione dei Comuni Italiani, oggi si onorerà la memoria delle vittime della pandemia di Coronavirus in tutto il Paese. Infatti, già da stamattina sono state esposte le bandiere a mezz’asta davanti ai Comuni e alle 12:00 si farà un minuto di silenzio nazionale per commemorare le vittime.

Non essendo possibile riunire la cittadinanza a causa delle norme restrittive, ogni sindaco, vestito con la fascia tricolore, osserverà il minuto di silenzio davanti all’Istituto comunale, a rappresentanza di tutti i cittadini. L’iniziativa partita dal presidente della Provincia di Bergamo, uno dei comuni più colpiti dall’epidemia, si mostra come un gesto di grande solidarietà e vicinanza di ogni comunità cittadina dello Stato riguardo le innumerevoli morti da Coronavirus.

Leggi anche: Coronavirus: domani bandiere a mezz’asta in tutta Italia