Eventi

Capodanno 2020: cosa fare e dove andare a Catania

State già programmando il Capodanno? Ecco alcuni utili consigli per trascorrere piacevolmente la notte più attesa dell'anno a Catania.

Capodanno a Catania: cosa fare? Ogni anno la domanda è sempre la stessa, e spesso ci si ritrova il 31 dicembre senza aver progettato assolutamente nulla oppure, con piani confusionari e poco accattivanti. Di seguito una serie di interessanti proposte, realizzabili senza l’impiego eccessivo di fondi.

Capodanno a Catania

Catania offre interessanti intrattenimenti cominciando dal nutrito programma di eventi che vede la partecipazione di artisti di punta come Max Gazzè: in Piazza Duomo, ai piedi dell’elefante, ogni anno si svolge un concerto musicale che accompagna tutta la notte del celebre “conto alla rovescia”. Dopo l’eclatante annuncio di eDreams che ha dichiarato Catania come meta nazionale preferita dagli italiani per natale 2019, era scontato aspettarsi un programma di eventi all’altezza delle aspettative.

Assolutamente da non perdere, per la mattina del 31, la “San Silvestro a mare”, una temeraria gara di nuoto nelle gelide acque del porticciolo di Ognina, partecipata anche da anziani e bambini. Inoltre, gli incantevoli saloni del lussuoso International Airport Hotel, verranno aperti al pubblico: la nuovissima struttura, sita a poca distanza dall’Aeroporto internazionale Vincenzo Bellini “Fontanarossa” e dal centro storico di Catania, offre, per il giorno più lungo dell’anno, un menù cenone a base di pesce, carne o addirittura anche l’opzione vegana insieme all’intrattenimento tardo serale nella discoteca, ospitata nelle sale interne della Hall.

Capodanno in discoteca 

Numerosi locali organizzano il veglione col pista da ballo, sia in città che in provincia. Aci Castello, ad esempio, presenta un numero elevato di rinomati locali adibiti a discoteche.

Advertisements

Sfrutta i vantaggi di Amazon Prime destinati agli studenti e ottieni uno sconto sull'abbonamento tramite LiveUniversity. Iscriviti ora e ottieni tre mesi gratis!

Capodanno sull’Etna 

Per chi desidera esperire la suggestiva emozione di accogliere il nuovo anno da una baita o un rifugio alle pendici dell’Etna, attrattiva principale dell’intera provincia di Catania, è consigliabile affittare uno chalet e organizzare una festa privata, sicuramente più intima, con amici e familiari.

Capodanno in coppia

Per gli innamorati, trascorrere una romantica vacanza in uno dei tanti B&B del centro storico è l’opzione migliore: spesso ricavati da angoli di palazzi ottocenteschi o settecenteschi, con il loro arredamento rustico ed elegante offrono tutti i comfort per un’intima serata invernale.

Capodanno per famiglie 

Tour dei presepi artigianali, ad Acireale o a Caltagirone, oppure un giro tra i mercatini di Natale adibiti in Piazza Università nonché cenoni con speciali menù baby, si configurano come ottime alternative per un veglione in famiglia che lasci soddisfatti anche i bambini.