Catania

Malattie sessualmente trasmissibili: al via settimana di test gratuiti a Catania

Woman's hands hold a heart shape and a condom. Concept image.
"Goditi la vita": al via la settimana di prevenzione delle malattie sessualmente trasmissibili. Test gratuiti anche a Catania.

L’assesssorato regionale alla Salute, in collaborazione con le 9 Asp dell’Isola, lancia la campagna “Goditi la vita” di prevenzione delle malattie sessualmente trasmissibili, rivolta alla popolazione di età compresa tra i 18 e i 40 anni. In ogni provincia, dal 25 novembre all’1 dicembre, saranno allestiti punti per eseguire test gratuiti per la diagnosi precoce di sifilide, epatiti virali, hiv, gonorrea, clamidia e trichomonas.

Durante la settimana di iniziative saranno distribuiti dalle 9 Asp gli opuscoli che contengono un profilattico e il numero verde sempre attivo 800861061 a cui ci si può rivolgere in caso di screening o sospetto di aver contratto infezioni. Tutte le Asp metteranno a disposizione le loro unità mobili per i test gratuiti o per attività di counseling.

In provincia di Catania i punti dove sarà possibile eseguire i test sono: il Presidio Ospedaliero “S. Marta e S. Venera” di Acireale U.O. Ginecologia e Ostetricia, Presidio Ospedaliero “Gravina” di Caltagirone U.O. Ginecologia e Ostetricia, Presidio Ospedaliero di Biancavilla U.O. Ginecologia e Ostetricia padiglione B 1° piano, PTA “San Giorgio”Consultorio familiare e PTA “San Luigi” Consultorio familiare in viale Fleming. I punti d’accesso sono aperti da lunedì 25 novembre a sabato 30 novembre dalle 8.00 alle 17.00 e domenica 1 dicembre dalle 8.00 alle 12.00. I test sono gratuiti, non occorre ricetta medica né prenotazione.


Boom sifilide in Sicilia: triplicati i casi negli ultimi 10 anni

 

Advertisements

Sfrutta i vantaggi di Amazon Prime destinati agli studenti e ottieni uno sconto sull'abbonamento tramite LiveUniversity. Iscriviti ora e ottieni tre mesi gratis!