Terza Pagina

Natale, chi decora la casa in anticipo è più felice: la scienza conferma

Amate le decorazioni natalizie? Non vede l'ora di addobbare la vostra casa o avete già cominciato a farlo? Secondo la scienza, siete più felici: ecco perché.

Quando addobbare la casa per Natale? Arriva quel periodo dell’anno in cui, amanti del Natale e non, si scontrano sulle tempistiche delle decorazioni natalizie. C’è chi sostiene che la casa vada addobbata a festa non prima dell’8 dicembre ma, secondo alcune ricerche, chi comincia in anticipo con preparativi, addobbi e regali è più felice. La voglia di fare tutto “in anticipo”, infatti, non sarebbe sintomo di ansia o di cattivo gusto: al contrario, dimostrerebbe un’attitudine più positiva. Oltre alle decorazioni natalizie dentro casa, peraltro, una ricerca scientifica pubblicata sul Journal of Environmental Psychology, dimostra come decorare l’esterno delle abitazioni aiuterebbe ad avere rapporti migliori con i vicini.

Secondo lo psicologo Steve McKeon, gli amanti dell’atmosfera natalizia sarebbero in contatto con il bambino interiore che è in loro. Questo comporterebbe un approccio diverso, più sereno, alla vita e alle responsabilità che ogni giorno affliggono la vita adulta. Anticipare gli addobbi natalizi in casa potrebbe essere un buon modo per rilassarsi e riempire la casa di buonumore e di positività. In una società in cui non è difficile farsi fagocitare dall’ansia e dalla frenesia degli impegni, riconciliarsi col bambino che c’è in noi non può che farci bene. Generalmente, infatti, sono i bambini ad amare particolarmente la mangia e l’atmosfera romantica del Natale. Tra l’altro, la psicoterapista Amy Morin sottolinea come il Natale sia un’ottima occasione per stare insieme, per recuperare quel senso di collettività che stiamo via via perdendo e per ricordare, infine, le persone care che non ci sono più.

Rimani aggiornato