Eventi

Al Pala Catania torna la grande musica: da Mengoni a Gazzelle, i prossimi eventi

L'ufficialità arriva dal sindaco Salvo Pogliese, che esprime soddisfazione sui social. Tutti i prossimi concerti ed eventi in programma al PalaCatania fino agli inizi del 2020.

Torna la grande musica a Catania. Complice la chiusura del Palasport di Acireale, i concerti di fine novembre e di dicembre programmati nella seconda città etnea per numero di abitanti vengono spostati nel capoluogo etneo. Esprime soddisfazione sui social il sindaco Salvo Pogliese, che affida la sua reazione a un breve post su Facebook.

“Lo avevamo promesso, sia in campagna elettorale che subito dopo esserci insediati: a Catania doveva tornare la grande musica, dovevano tornare i concerti e gli eventi – si legge nella nota -. E così sarà: già da dicembre, con i concerti in programma di Elisa, Marco Mengoni e Coez, al PalaCatania.

È stato il risultato di un lavoro di squadra, con l’assessore allo sport Sergio Parisi e quello alla cultura Barbara Mirabella che hanno saputo operare in sinergia con i promotori; un lavoro di squadra che ha coinvolto anche le società sportive che utilizzano il Pala Catania, che hanno compreso l’importanza di questa opportunità per la nostra città e hanno dato subito la loro disponibilità a modificare la loro attività: la Meta Catania di futsal, una delle espressioni di vertice dello sport catanese, che prima ha collaborato nella messa in sicurezza dell’impianto e poi ha fornito la propria disponibilità a disputare in altra sede il big match di Serie A1 con l’Acqua e Sapone per il concerto di Elisa del 6 dicembre; gli organizzatori dei campionati giovanili di ginnastica ritmica, spostati al Palaghiaccio perché concomitanti con il concerto di Mengoni.

Questa è davvero una vittoria di tutta Catania. Ma non finisce qui: Il programma del Capodanno è quasi pronto. E, in prospettiva, l’obiettivo è riportare i grandi concerti rock al Massimino”.

Questo il calendario completo degli eventi in programma per il momento al Pala Catania.:

Rimani aggiornato