News

Sicilia afflitta dal maltempo: la situazione nell’agrigentino [VIDEO]

Nelle scorse ore violenti nubifragi hanno interessato la Sicilia occidentale: ecco la situazione nella provincia di Agrigento.

La prima vera ondata di maltempo autunnale è arrivata in Sicilia: già dalle ultime ore della giornata di ieri, giovedì 24 ottobre, sono in atto sull’isola i primi rovesci e temporali, associati a forti raffiche di vento e intensa attività elettrica. La situazione perturbata è dovuta al passaggio di un vortice ciclonico, attualmente posizionato sul Mediterraneo, i cui bordi lambiranno la Sicilia per tutta la giornata di oggi, con annessa instabilità e rischio – specie nelle aree orientali – di intense precipitazioni.

Momenti di panico e prime situazioni di criticità si sono già registrate nella parte occidentale dell’isola, come documentato dalle testimonianze in tempo reale di alcuni utenti. Dalla tarda serata di ieri e per tutta la nottata di oggi, infatti, violenti acquazzoni hanno inondato le provincie più esposte sulla costa occidentale, dove per altro il maltempo non avrebbe dovuto essere intenso. Alcuni disagi si sono quindi verificati nella provincia di Agrigento, in particolare a Sciacca, dove alcune strade in forte pendenza si sono trasformate in autentici torrenti, impedendo a mezzi e persone il regolare attraversamento.

Raffiche di vento, fulmini e acqua a tempesta hanno fatto invece da cornice al cielo di Porto Empedocle, per tutta la notte interessata da un intenso rovescio temporalesco. Il problema maggiore, tuttavia, risulta al momento essere a Licata, dove un anziano signore risulterebbe al momento disperso: le ricerche sono in corso e si stanno concentrando nell’area attigua al fiume Salso.

 

Advertisements

Sfrutta i vantaggi di Amazon Prime destinati agli studenti e ottieni uno sconto sull'abbonamento tramite LiveUniversity. Iscriviti ora e ottieni tre mesi gratis!

Credit video: Marisa Dimino – Pasquale Iacono