Film Telefilm Serie televisive

La Sicilia raccontata da Alberto Angela: appuntamento con l'”Isola del Gattopardo”

Stasera su Rai 1 la puntata di Alberto Angela dedicata alla Sicilia del Gattopardo. Grande protagonista il versante occidentale dell'Isola, tra Palermo, Palma di Montechiaro e la Riserva naturale delle Saline di Trapani e Paceco.

I veri fan avranno già cerchiato in rosso la data sul calendario già da tempo: la puntata di Alberto Angela dedicata alla Sicilia, Isola del Gattopardo, è proprio oggi, sabato 19 ottobre. Appuntamento su Rai 1 alle 21:25, quando in molti si sintonizzeranno sul primo canale per guardare “Ulisse, il piacere della scoperta“, la trasmissione dedicata alla storia, all’arte e alla cultura.

La puntata di oggi è la quarta e a essa ne seguiranno altre due, conclusive della stagione. Alberto Angela stasera torna per guidare gli spettatori nella Sicilia del Gattopardo, nome legato indissolubilmente al libro Tomasi di Lampedusa e al capolavoro cinematografico di Luchino Visconti. Il divulgatore culturale più famoso in Italia comincerà dalla Palermo nobile del ‘700, alla scoperta del palazzo Valguarnera-Gangi, dove venne girata la sequenza del ballo con Claudia Cardinale, presente nella puntata per ricordare l’atmosfera e raccontare il dietro le quinte del film vincitore della Palma d’Oro a Cannes nel ’63.

Ci si trasferirà poi a Palma di Montechiaro, feudo dei principi di Lampedusa, che ispirò in parte lo scrittore per la città di Donnafugata, dove si svolge in gran parte il romanzo; ma la puntata continuerà ad avere Palermo come perno. Infatti, il capoluogo siciliano ospita anche il monastero di clausura di S. Caterina d’Alessandria, dove Alberto Angela si recherà per raccontare la vita delle aristocratiche siciliane chiuse tra le mura del convento.

Da una clausura all’altra, il viaggio panormita proseguirà con la visita delle cripte dei cappuccini, dove i palermitani dell’epoca del Gattopardo venivano mummificati indossando il loro abito più bello. Non mancherà poi una boccata d’ossigeno, dopo tanti spazi chiusi, con una passeggiata alla Riserva naturale orientata delle Saline di Trapani e Paceco, dove i mulini a vento e il paesaggio costiero si fondono in immagini indimenticabili. Il tutto accompagnato, durante la puntata, delle immagini del film di Visconti.

Leggi anche: Alberto Angela torna in Sicilia per raccontare l’Isola del “Gattopardo”

Rimani aggiornato