Catania

Catania, infermiera inseguita da branco di cani randagi al Policlinico

Un'infermiera che lavora al Policlinico di Catania è stata inseguita da un branco di cani randagi che si aggiravano all'interno della struttura ospedaliera.

La denuncia arriva dal Nursind, che ha ricevuto la segnalazione dall’infermiera protagonista dello spiacevole evento. Lo scorso 16 agosto, la donna è stata infatti inseguita da un gruppo di cani randagi riuscendo fortunatamente a sfuggirgli ma a quanto pare non sarebbe la prima volta che ciò accade.

Secondo quanto viene riportato nella denuncia del Nursind, la situazione è molto pericolosa anche perché incontrollata. Tantissimi dipendenti raccontano che tante volte la sera restano ostaggio di branchi di cani che impediscono loro di raggiungere le proprie auto per rientrare a casa. Il pericolo è però anche per i tanti pazienti, come bambini e donne in dolce attesa che si recano all’azienda ospedaliera.

Il segretario aziendale del Nursind ha denunciato la situazione a prefettura, vigili urbani, Asp e azienda chiedendo l’intervento risolutivo immediato da parte delle autorità.

Da TWITTER

Caro voli in Sicilia, Ars approva legge sull'insularità per tutelare i siciliani https://catania.liveuniversity.it/2020/02/20/caro-voli-sicilia-legge-insularita/ di @liveunict

Liliana Segre, un dottorato honoris causa per "la sua lucida testimonianza" https://www.liveuniversity.it/2020/02/19/liliana-segre-dottorato-honoris-causa/

Load More...