News

Saldi estivi 2019: il calendario completo regione per regione

Inizio dei saldi estivi
In arrivo i saldi estivi 2019: il calendario completo regione per regione e le regole che i commercianti devono rispettare.

Ci siamo: torna l’attesissimo appuntamento con i saldi estivi 2019 in Italia. Migliaia di famiglie attendono impazienti le date d’inizio, nelle rispettive regioni, per approfittare di sconti e offerte su diversi tipi di prodotto a prezzi convenienti. Come tutti gli anni, il periodo di inizio dei saldi si aggira tra i primi giorni di luglio: in generale, la data d’inizio ufficiale per il 2019 è fissata per il 6 luglio 2019, ma c’è anche chi ha deciso di anticipare.

Saldi estivi 2019: date inizio e fine

In realtà, moltissimi commercianti – a causa di un periodo non proprio felice per gli affari – hanno deciso di applicare sconti e promozioni prima dell’avvio ufficiale del periodo dei saldi. Tra le prime regioni ad avviare il periodo di sconti è promozioni ci sarà la Sicilia: le offerte nell’Isola cominceranno già a partire dal 1 luglio 2019. Lo stesso per la Liguria. In Basilicata avvio anticipato al 2 luglio, mentre per tutte le altre città la data d’inizio rimane al 6 luglio.

La data di fine saldi estivi 2019, invece, varia di regione in regione. Se diverse regioni concluderanno il periodo degli sconti entro agosto, in moltissime altre le offerte si protrarranno fino a settembre. A chiudere le file sarà il Friuli-Venezia Giulia, l’ultimissima regione a chiudere giorno 30 settembre.

Saldi estivi 2019: il calendario completo

  • Abruzzo: dal 6 luglio al 29 agosto
  • Basilicata: dal 2 luglio al 2 settembre
  • Calabria: dal 6 luglio al 1 settembre
  • Campania: dal 6 luglio al 30 agosto
  • Emilia Romagna: dal 6 luglio al 30 agosto
  • Friuli-Venezia Giulia: dal 6 luglio al 30 settembre
  • Lazio: dal 6 luglio al 15 agosto
  • Liguria: dal 1° luglio al 14 agosto
  • Lombardia: dal 6 luglio al 30 agosto
  • Marche: dal 6 luglio al 1° settembre
  • Molise: dal 6 luglio al 30 agosto
  • Piemonte: dal 6 luglio al 26 agosto
  • Puglia: dal 6 luglio al 15 settembre
  • Sardegna: dal 6 luglio al al 30 agosto
  • Sicilia: dal 1° luglio al 15 settembre
  • Toscana: dal 6 luglio al 30 agosto
  • Umbria: dal 6 luglio al 30 agosto
  • Valle d’Aosta: dal 6 luglio al 20 agosto
  • Veneto: dal 6 luglio al 31 agosto
  • Provincia autonoma di Bolzano: dal 5 luglio al 17 agosto

Saldi 2019: regole

Nonostante le polemiche che, ogni anno, coinvolgono i periodi di offerte, la legge in merito è chiara: a essere scontati possono essere solo i prodotti di carattere stagionali e quelli che possono subire un notevole ribassamento del prezzo se venduti durante una certa stagione o entro un breve periodo di tempo, poiché molto legati alla moda. I venditori, poi, hanno diversi obblighi: indicare sempre il prezzo iniziale e la percentuale dello sconto (facoltativo è invece indicare il nuovo prezzo di vendita). Le merci in sconto devono, inoltre, essere collocate in zone diverse rispetto a quelle che non prevedono sconti per evitare confusione nei clienti. I titolari dei negozi sono infine obbligati ad accettare i pagamenti con la carta di credito senza commissioni.

Rimani aggiornato