Scuola

TFA sostegno 2019: per i candidati 300 ore di tirocinio

TFA sostegno 2019: dopo aver superato le tre fasi iniziali previste, i partecipanti dovranno svolgere delle attività di tirocinio per riuscire a superare anche il corso di specializzazione finale.

TFA sostegno 2019: i partecipanti concorso che hanno superato il test preliminare, dovranno ancora sostenere una o più prove scritte e, infine, una prova orale per sperare di accedere ai corsi di specializzazione su sostegno. Nel caso di avvenuta ammissione ad essi, i candidati avranno la possibilità di svolgere 300 ore di attività di tirocinio diretto e indiretto, volto a ottenere i 12 crediti formativi necessari al superamento dello stesso corso.

Si ricorda che il corso di specializzazione TFA sostegno 2019 si svolge in non meno di otto mesi e che quello 2018/19 terminerà entro il mese di marzo 2020. Prevederà la valutazione sia degli insegnamenti che delle attività laboratoriali e delle già citate attività di tirocinio diretto e indiretto. Per accedere all’esame finale del corso, infatti, i candidati dovranno aver superato tutte le fasi, ottenendo un voto non inferiore a 18/30.

Il punteggio finale, ottenuto dopo aver affrontato anche l’esame conclusivo, è frutto della somma della media aritmetica dei punteggi ottenuti nelle valutazioni di cui al punto precedente e dal punteggio ottenuto nell’esame finale.

Redazione

Articoli scritti dalla Redazione.

Altro... scuola, specializzazione, tfa sostegno
Catania, furto a scuola durante le vacanze: rubato anche materiale Braille

Sul posto si è recata la polizia, che ha avviato delle indagini. Stupore e indignazione da parte dell'ambiente scolastico.

Tfa sostegno, in arrivo la prova scritta: cosa sapere

Tfa sostegno 2019: tutto quello che c'è da sapere sulla prova scritta.

Chiudi