Catania

Solarium a Catania, a maggio i lavori: consegna entro un mese?

Il completamento dei lavori del primo solarium è previsto per il mese di giugno. In programma altre due piattaforme lungo la scogliera catanese.

L’obiettivo sarebbe quello di cominciare l’allestimento del solarium di Ognina coi primi di maggio, in modo da garantire la consegna dei lavori a inizio giugno e fornire ai cittadini e ai turisti quello che è mancato l’anno scorso: un punto sicuro dove prendere il sole a due passi dal mare.

Quella del 2018, infatti, fu un’estate condizionata dalle elezioni e dal passaggio di consegne tra Bianco e Pogliese, con la nuova amministrazione comunale che dovette fronteggiare da subito il problema della stagione estiva in città e un notevole ritardo nell’inizio dei lavori, che poi costrinse la giunta presieduta dal nuovo primo cittadino a rinunciare, venendo meno un rapporto costi-benefici vantaggioso.

Per non ripetere gli errori del passato, l’amministrazione comunale prova a giocare in anticipo e, nonostante il dissesto finanziario, a salvare l’estate catanese. Il primo risultato è l’affidamento dei lavori per realizzare il solarium di Ognina, di fronte all’ex istituto Nautico. In questo caso, l’ammontare dei lavori, pari a 104 mila euro, è stato finanziato coi proventi della tassa di soggiorno e l’affidamento è stato dato a una ditta di Acireale, aggiudicatrice dell’appalto.

Un secondo solarium è previsto a piazza Europa: qui il comune ha puntato tutto sull’affidamento ai privati, contando sul fatto che la posizione strategica del solarium possa attrarre degli sponsor capaci di coprire i costi della piattaforma di 1600 quadrati e garantire servizi e bagnini per un biennio (prorogabile di altri due anni), per una spesa complessiva di circa 150 mila euro, ammortizzabile tramite la possibilità di gestire il chiosco e organizzare attività.

Infine, della passerella di San Giovanni Li Cuti si occuperà direttamente il comune, essendo quest’ultima di dimensioni notevolmente più ridotte rispetto alle precedenti.

Speciale Test Ammissione