Catania

A scuola con hashish e marijuana nello zaino: arrestato 17enne nel catanese

Il controllo delle forze dell'ordine ha sorpreso il ragazzo all'esterno di una scuola media superiore con hashish e marijuana all'interno del suo zaino.

Uno studente di 17 anni di Caltagirone è stato arrestato dalla Guardia di Finanza per possesso di droga. Lo studente della scuola superiore era in possesso di 60 grammi di hashish e 30 di marijuana.

È stato sorpreso durante i controlli effettuati dai militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Catania, nell’ambito del piano di interventi “Scuole Sicure”, finalizzato a prevenire e contrastare lo spaccio e la cessione ai minori di sostanze stupefacenti.

Un cane antidroga ha segnalato la presenza degli stupefacenti all’interno dello zaino del ragazzo che si accingeva ad entrare a scuola. Il minore, già incensurato, ha manifestato chiari segni di agitazione alla vista del militari, ma ha collaborato e consegnato spontaneamente un sacchetto con 60 grammi di hashish. La perquisizione dello zaino ha poi consentito la scoperta di ulteriori 30 grammi di marijuana e di un bilancino elettronico di precisione per suddividere la droga in dosi.

I controlli successivi hanno permesso di rinvenire altre dosi di marijuana e semi di cannabis presso la sua abitazione. Lo studente dell’Istituto tecnico industriale “Cucuzza – Euclide” di Caltagirone è stato tratto in arresto con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti aggravata ed è stato rinchiuso nel carcere per i minorenni di Catania Bicocca.

Speciale Test Ammissione