Catania

Consiglio comunale: sorteggiati i nuovi componenti del Collegio dei Revisori dei Conti

Al Consiglio comunale sono sorteggiati i nuovi componenti del Collegio dei Revisori dei Conti. Il consigliere Luca Sangiorgio ha proposto invece la modifica del regolamento riguardo ulteriori motivi di cessazione dell'incarico.

Sono Angela Grasso di Mascali, Alberto Marcello Tumbiolo di Mazara del Vallo e Sebastiano Manera di Galati Mamertino i nuovi componenti del collegio dei Revisori dei Conti. I loro nomi sono stati estratti a sorte tra le 185 candidature presentate su base regionale, ieri sera durante la seduta del Consiglio Comunale presieduta da Giuseppe Castiglione.

Per la stessa deliberazione è stato proposto, dai Consiglieri della 1° commissione Consiliare Permanente presieduta da Santi Bosco, un emendamento, esitato favorevolmente dal consesso cittadino, che diminuisce i compensi annui lordi dei componenti in euro 21.250 e in euro 31.875 lorde per il Presidente dell’organismo contabile.

Il consigliere e capogruppo consiliare di Salvo Pogliese Luca Sangiorgio ha proposto un ordine del giorno, votato favorevolmente all’unanimità dal Consiglio, che impegna l’Amministrazione a proporre al Consiglio entro 90 giorni la modifica del regolamento di Contabilità, prevedendo quale ulteriore motivo di cessazione dell’incarico di Revisore l’assenza ingiustificata per tre volte consecutive presso l’Ente nelle giornate in cui è convocato il Consiglio comunale e durante i lavori, in particolare, per la trattazione e votazione di ordini del giorno sui quali siano stati chiesti i pareri del Collegio dei Revisori dei Conti.

I tre nuovi componenti dovranno formalmente accettare la nomina.

Redazione

Articoli scritti dalla Redazione.

Altro... comune di catania
Catania, l’Amministrazione celebra l’8 marzo: “Politiche di sostegno a donne e ragazze disabili”

Celebrata la Giornata della Donna insieme ai non vedenti: annunciate dal Comune tante nuove iniziative di sostegno alle persone con...

Catania, tassa di soggiorno: controlli contro l’evasione fiscale

Con l'entrata in vigore del nuovo regolamento per la tassa di soggiorno delle strutture ricettive l’Amministrazione comunale ha già avviato...

Chiudi