Università

UNICT – Aperte le iscrizioni ai TOLC-I, i test d’ingresso per Ingegneria e Informatica

Sono già aperte le iscrizioni alle prove di verifica dei requisiti richiesti per immatricolarsi ai corsi di laurea in Ingegneria e in Informatica dell’Università di Catania per l'a.a. 2019/20.

Si tratta, nello specifico, dei corsi a numero non programmato in Ingegneria civile e ambientale (classe L7), Ingegneria elettronicaIngegneria informatica (classe L8), Ingegneria industriale(classe L9) e in Informatica (classe L31). Per questi corsi, infatti, sono richiesti dei prerequisiti che riguardano conoscenze scientifiche, capacità logiche e comprensione verbale.

Gli studenti interessati dovranno sottoporsi a un test di verifica, obbligatorio ma non selettivo, avente oltretutto una finalità autovalutativa, ovvero consentire al candidato di saggiare le proprie attitudini verso il percorso di studi prescelto. La prova consiste nel superamento del test TOLC-I, gestito a livello nazionale dal Consorzio interuniversitario Sistemi Integrati per l’Accesso (Cisia). La verifica sarà erogata online nelle aule informatiche della Cittadella Universitaria (Edifici 5 e 14), sulla base di un calendario scandito in cinque sessioni: la prima 19 e 21 marzo, la seconda 20 e 22 maggio, la terza 16, 22 e 24 luglio, la quarta 9, 10, 11 e 12 settembre e la quinta 28 novembre. Per consultare il calendario delle prove clicca qui.

Iscrizione

Per accedere alla prova bisogna iscriversi all’apposita area TOLC del portale cisiaonline.it, compilando il form predisposti per la registrazione. Una volta completate le procedure di registrazione,  lo studente potrà accedere alla propria area personale inserendo le proprie credenziali e iscriversi al TOLC selezionando la tipologia e la sede. Il contributo da versare, uguale su tutto il territorio nazionale, è di 30 euro.

Il test

Il TOLC-I è costituto da 50 domande a scelta multipla, divisi in quattro diverse sezioni (matematica, logica, scienze e comprensione verbale). La prova dovrà essere svolta nell’arco di 125 minuti. Al termine delle quattro sezioni è prevista anche un’area dedicata alla verifica della conoscenza della lingua inglese con 30 domande da svolgere in 15 minuti.

Studenti con Dsa o altre disabilità

Gli studenti con disabilità o con disturbi specifici dell’apprendimento (Dsa) possono specificare preventivamente la sede in cui intendono svolgere la prova e trasmettere al Centro per l’integrazione Attiva e Partecipata d’Ateneo (www.cinap.unict.it) le attestazioni e le certificazioni necessarie attraverso un apposito form di caricamento documentale fornito dal Cisia. Nei casi in cui non fosse possibile utilizzare lo strumento informatico, il Consorzio fornirà un TOLC cartaceo che le sedi utilizzano per far fronte alle esigenze dei singoli studenti.

 

Redazione

Articoli scritti dalla Redazione.