Lavoro, stage ed opportunità

Medicina d’urgenza, concorsi aperti ai non specializzati: il nuovo disegno di legge

Un emendamento al decreto "Semplificazioni" voluto dal Ministero della Salute potrebbe vedere presto aperti i concorsi per medicina di urgenza anche ai non specializzati.

Secondo quanto previsto dall’emendamento del governo al decreto Semplificazioni,il concorso di “Medicina e chirurgia d’accettazione e urgenza”, potrebbe essere sostenuto, in un prossimo futuro, anche da chi, tra il personale medico, abbia maturato almeno quattro anni di esperienza presso “i servizi di emergenza-urgenza” in ospedale.

Nel testo dell’emendamento, infatti si legge che:“il personale medico del Servizio sanitario nazionale che, alla data di entrata in vigore della legge di conversione del presente decreto, ha maturato, negli ultimi dieci anni, almeno quattro anni di servizio, anche non continuativo, […] presso i servizi di emergenza-urgenza ospedalieri del Servizio sanitario nazionale, accede alle procedure concorsuali indette dagli enti del Servizio sanitario nazionale fino al 31 dicembre 2019, per la disciplina di Medicina e chirurgia d’accettazione e d’urgenza, ancorché non sia in possesso di alcuna specializzazione”.

Polemiche e opposizioni non sono mancate da parte di chi ritiene l’emendamento una “sanatoria” che aprirebbe le porte del pronto soccorso a “personale privo di specializzazioni”. Tuttavia, la soluzione auspicata dal Ministero della Salute dovrebbe essere volta a “garantire la continuità nell’erogazione dei livelli essenziali di assistenza nell’ambito del sistema di emergenza-urgenza”.

Redazione

Articoli scritti dalla Redazione.

Altro... concorsi, medicina, medicina d'urgenza
Manovra 2019: prorogata scadenza per le graduatorie dei concorsi pubblici

In seguito all'accordo con l'Ue e l'approvazione al Senato, si rende noto il testo della manovra 2019: all'interno del testo,...

Ministero della Giustizia, pubblicato bando per 300 notai: info e scadenze

Concorso del Ministero della Giustizia per 300 notaio: tutte le informazioni su requisiti, prove e scadenze.

Chiudi