Catania

Fontanarossa, in aumento passeggeri per l’Immacolata: boom di mete internazionali

Ancora in crescita lo scalo etneo di Fontanarossa. A dimostralo sono i numeri dei flussi in arrivo e partenza previsti per il ponte dell'Immacolata.

Secondo le previsioni diffuse dall’Aeroporto di Catania, saranno in aumento i flussi di passeggeri in arrivo e partenza da Catania. Nei 4 giorni tra il 7 e il 10 dicembre transiteranno da Fontanarossa 88.000 passeggeri (erano 75.860 nel 2017, crescita del 16%), dei quali 66.164 da/per tratte nazionali (+11,34% rispetto al 2017) e 21.836 da/per tratte internazionali (+32,87% rispetto al 2017).

I giorni più trafficati saranno il 7 dicembre, con 12.800 passeggeri in partenza, e il 9 dicembre, con 13.000 passeggeri in partenza.

Per Domenica 9/12 sono previsti ben 30 voli in partenza per destinazioni internazionali (altrettanti gli arrivi).Le nuove tratte internazionali rispetto allo scorso anno sono: Southend, Athene (Aegean airlines e Ryanair), Dubai, Copenaghen della Norwegian, Siviglia (Ryanair), Luton (easyJet), Iasi. Marrakech (Ryanair) e Bristol (Easyjet).La tratta più gettonata è al solito: Malta con 13 voli in partenza e altrettanti in arrivo, nei 4 giorni presi a riferimento. Le altre seguono con 4-5 voli in partenza, come Amstedam, Istanbul, Paris CDG, Atene, Munich.

Redazione

Articoli scritti dalla Redazione.