Calcio Catania

CALCIO CATANIA – Arriva Scaglia: le ultime sul calciomercato etneo

Blindata la fascia sinistra con le ufficializzazioni di Baraye e Scaglia: adesso si lavora in uscita, in attesa di conoscere la categoria e la lista degli over.

Da pochi minuti il Calcio Catania ha ufficializzato l’arrivo dell’esterno di fascia Luigi Scaglia, in prestito dal Parma fino a giugno 2019. Come scritto dalla stessa società etnea il giocatore nato a Chiari (Brescia) nel 1986 “conta 251 presenze in Serie B, collezionate nell’arco di dieci stagioni con le maglie del Brescia, del Torino, del Latina, del Parma e, nella seconda parte del 2017/18, del Foggia. Complessivamente, tra i cadetti, il duttile neo-rossazzurro ha realizzato 21 gol. Scaglia ha conquistato una promozione, vincendo con la formazione emiliana i playoff del campionato Lega Pro 2016/17, ed in terza serie ha militato anche nella Cremonese e nel Lumezzane; in C2, con quest’ultimo club, il difensore stabilì il suo record di marcature nel corso di un’annata, chiudendo a quota 6“.

Blindata quindi la fascia sinistra dopo il contemporaneo arrivo di Joel Baraye, ufficializzato qualche giorno fa, e che garantisce a mister Sottil elevata duttilità e spinta offensiva. Sempre più in uscita Giovanni Marchese, con il quale potrebbe arrivare a breve una risoluzione contrattuale, essendo fuori dai piani societari già da qualche mese, nonostante sia stato schierato più volte sia in amichevole che in partite ufficiali di Coppa Italia.

Per quanto riguarda il calciomercato in entrata dovrebbe essere finita qui, fermo restando la necessità di riempire l’ultima casella con il sostituito di Pisseri che, con ogni probabilità, sarà l’under Pulidori in arrivo da Livorno. Calciomercato chiuso quindi per gli etnei, complice l’attuale posizione nel limbo tra serie cadetta e Serie C, che denota una forzata cautela nel rispetto della lista dei 14 over previsti in terza serie. Certo, tutto cambierebbe nel caso in cui la sentenza del 7 settembre ribaltasse quanto inopinatamente deciso da Lega B e Figc, con la lista degli over ampliata a 18 in caso di ripescaggio dei rossazzurri.

Nel frattempo il Catania continua a lavorare sul fronte delle uscite, con alcune situazioni da sistemare, come quelle di Demiro Pozzebon e Cristian Caccetta; se per il primo è apparentemente sfumata la pista Vibonese, per il secondo c’è qualche chance di trovare posto tra le fila del Bari, così come espresso dal suo procuratore, in caso di riammissione in Serie C. Oltre al già citato Marchese, da definire anche il futuro di Giuseppe Fornito, in bilico nel vestire la casacca rossazzurra anche la prossima stagione.

Rimani aggiornato