Ersu

Ersu, ritornano le collaborazioni part time per gli studenti universitari

Dopo anni di assenza, ritornano le collaborazioni part time dell'Ente Regionale per il Diritto allo Studio (Ersu): stanziati dei fondi per lo scorrimento delle graduatorie delle borse.

Sono state annunciate stamane, durante la conferenza stampa dell’Ersu di Catania per il nuovo bando delle borse di studio, le collaborazioni part time che interesseranno gli studenti dell’Università di Catania. Dopo anni di assenza, infatti, quest’ultime ritornano come plus che l’attuale amministrazione ha fortemente voluto inserire tra i contributi economici del nuovo anno accademico.

È stato lo stesso direttore dell’Ente Regionale, il dott. Valerio Caltagirone, che ha introdotto stamane la novità: “C’è una novità che quest’anno abbiamo inserito nel bando: è il part-time. Era da anni che non veniva più ripreso. Generalmente il part-time viene fatto dall’Università di Catania e avevamo espresso parere positivo per quanto concerne il ritorno di queste collaborazioni part time e fortunatamente siamo riusciti a metterle in atto; saranno destinate a tutti gli studenti che, pur risultando idonei in graduatoria, non riusciranno comunque a percepire la borsa di studio“. Con ogni auspicio, come dichiarato in conferenza dal presidente Alessandro Cappellani, si riuscirà, nella migliore delle ipotesi, a coprire il 68% delle richieste di borse di studio che arriveranno all’ente, che sarà definito sulla base dell’effettiva disponibilità di cassa.

Abbiamo stanziato una cifra di circa 30mila euro – ha continuato Caltagirone – e si procederà con lo scorrimento delle graduatorie dei benefici economici del nuovo anno accademico, in modo tale che gli studenti idonei che non riescano a prendere la borsa di studio, possano in qualche modo ottenere una collaborazione economica con l’Ersu, sulla falsa riga degli anni precedenti e delle collaborazioni attivate dall’ateneo catanese. Queste dovranno essere viste come momenti di crescita personale, formativa e lavorativa all’interno di una pubblica amministrazione e, altrettanto, saranno di grande aiuto per i dipendenti degli uffici dell’enteAbbiamo anche dilatato le scadenze per dare la possibilità durante il periodo estivo di fare la richiesta online“.


Leggi anche: Ersu, presentato il bando: tutte le novità su borse, servizi e residenze per studenti

Redazione

Articoli scritti dalla Redazione.