Arte

Catania, prorogata la mostra “Toulouse Lautrec. La Ville Lumière”

La vicina scadenza della mostra dedicata a Henri de Toulouse-Lautrec aveva già iniziato a destare qualche preoccupazione tra i procrastinatori più accaniti, che vedevano l’avvicinarsi del fatidico 3 giugno, giorno della scadenza ufficiale, con sempre maggiore apprensione. I quadri del pittore francese continueranno dunque ad affascinare i visitatori del Palazzo della Cultura, sede della mostra.

A grande richiesta, la mostra “Toulouse Lautrec. La Ville Lumière” è stata prorogata fino al 9 settembre. Catanesi e turisti avranno, dunque, tutta l’estate per godere dei capolavori di uno dei maestri della Belle Époque, magari approfittando del refrigerio che possono garantire i confortanti spazi del Palazzo durante i torridi e assolati mesi estivi.

La mostra, promossa dall’associazione Arthemisia e dal Comune di Catania, contiene 150 opere provenienti dall’Herakleidon Museum di Atene e racconta il percorso artistico del grande pittore. Curato da Stefano Zuffi, il percorso prevede manifesti, litografie, disegni, illustrazioni e acquerelli che, corredati da video, fotografie e oggetti tipici dell’epoca, trasporteranno i visitatori nel mondo della Parigi di fine Ottocento.

Università di Catania