Attualità

È ufficiale: il cioccolato di Modica è marchio Igp

Arriva l'ufficialità per il riconoscimento del marchio Igp al cioccolato di Modica. Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale UE il documento ufficiale con il quale il cioccolato di Modica diventa identificativo di una precisa realtà geografica.

Il mese scorso l’Unione Europea aveva dato l’ok al riconoscimento del marchio Igp al cioccolato di Modica, uno dei prodotti siciliani d’eccellenza più affermati e richiesti nel mercato internazionale.

È arrivata in questi giorni da Bruxelles l’ufficialità del pieno riconoscimento del marchio del prodotto simbolo di Modica, attraverso la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del documento con il quale il cioccolato di Modica diventa identificativo di una precisa realtà geografica.

“La denominazione «Cioccolato di Modica» designa esclusivamente il prodotto ottenuto dalla lavorazione della pasta amara di cacao con zucchero. Al momento dell’immissione al consumo il «Cioccolato di Modica» presenta le seguenti caratteristiche: a parallelepipedo rettangolare con i lati rastremati a tronco di piramide. Peso non superiore a 100 gr. Pasta di colore marrone con evidente granulosità per la presenza di cristalli di zucchero all’interno del prodotto. Visibile eventuale affioramento del burro di cacao sulla superficie esterna. Caratteristiche organolettiche Gusto dolce con nota di amaro. Percezione di granulosità o sabbiosità. Buona fusibilità in bocca e struttura croccante. Caratteristiche chimiche Tenore minimo di sostanza secca di cacao: non inferiore al 50 %; Tenore minimo di burro di cacao: non inferiore al 25 %. Umidità: non superiore al 2,5 %”; è quello che si legge del documento della Gazzetta Ufficiale.

Nel documento ufficiale si legge inoltre che il prodotto «ha origine nella città di Modica» e l’area di produzione «è rappresentata dall’intero territorio amministrativo del comune di Modica». Non ci potranno quindi essere più aziende che producono in Veneto o Umbria o anche in altre città siciliane perché tutto il processo di lavorazione dovrà avvenire nell’ambito dei confini comunali.

Un traguardo importante per la piccola città del ragusano e del suo cioccolato, che inaugura una nuova stagione e si vede finalmente riconosciuta l’esclusività di un prodotto locale, la piena considerazione di un processo produttivo tipico, tradizionale, unico nel suo genere e una identificazione ben precisa delle caratteristiche del prodotto cui dovranno attenersi tutti i produttori evitando così confusione e imitazioni malfatte.

Da TWITTER

#MedPhotoFest 2019, Ferdinando #Scianna: "La #fotografia è come a truvatura" https://catania.liveuniversity.it/2019/11/12/med-photo-fest-2019-ferdinando-scianna-la-fotografia-e-come-a-truvatura/

“Facciamo valere i diritti dei #caregiver nelle #università”: la petizione virale di Erika

https://catania.liveuniversity.it/2019/11/13/facciamo-valere-i-diritti-dei-caregiver-nelle-universita-la-petizione-virale-di-erika/

Diritto allo studio, #Priolo: “Fondi importanti stanziati per i nostri #studenti” @unict_it https://catania.liveuniversity.it/2019/11/13/unict-diritto-studio-priolo-fondi-misure-studenti/

Load More...