News

Litigano con prof. universitari: incidente per ultrà catanesi

Sulla Salerno-Reggio Calabria, un gruppo di ultras catanesi ingaggia una lite con un'auto: a bordo docenti universitari. Due feriti e indagini in corso.

Diretti a Matera per raggiungere lo stadio lucano, un gruppo di ultras catanesi ha assalito un auto, sulla Salerno-Reggio Calabria, su cui viaggiavano quattro docenti universitari. Come riportato su La Sicilia, dopo un primo inseguimento, l’auto sarebbe uscita a Lamezia per sfuggire agli inseguitori catanesi, ma sarebbe stata nuovamente raggiunta poco dopo.

I docenti sono stati aggrediti e rapinati e un fumogeno è stato lanciato all’interno dell’auto. Le vittime non hanno riportato ferite gravi, ma l’auto è stata danneggiata. Gli aggressori – presunti ultras rossazzurri – sono fuggiti ma subito sono partite le ricerche del Commissariato di Lamezia e della polizia locale. Alcune telecamere di videosorveglianza avrebbero ripreso l’accaduto.

 

UNIVERSITÀ DI CATANIA