Scuola

In arrivo la finale nazionale della RoboCup Junior 2018, a partecipare alcuni team catanesi

Tra i concorrenti delle selezioni nazionali della Robocup Junior 2018 alcuni piccoli geni catanesi con la passione per la robotica.

Piccole eccellenze crescono. È il caso dei giovanissimi che hanno partecipato qualche settimana fa alle selezioni regionali della RoboCup Junior 2018, presso la sede di Catania della STMicroelectronics, che ha visto scontrarsi vari team composti da ragazzi di scuole superiori a colpi di robot e tecnologie avanzate.

RoboCup Junior 2018 è il campionato mondiale di robotica per studenti entro i 19 anni che si distinguono nel campo della robotica e delle microtecnologie. A partecipare alle selezioni regionali sono stati 21 team di 11 istituti per un totale di 140 studenti. Dopo una gara fatta di impressionanti coreografie e dimostrazioni sono stati eletti i vincitori. Per la categoria “Rescue”, che riguarda i robot capaci di intervenire in situazioni di pericolo ed emergenza, ad aggiudicarsi il primo posto è stato il team “Tera Bot” del Liceo Boggio Lera di Catania. Nella categoria “Rescue Maze”, rivolta ai team che hanno già concorso due volte nella categoria “Rescue”, ha vinto il team “Tanos” del “Guglielmo Marconi” di Catania. Infine la categoria “On Stage” ha visto la vittoria del team “Dance m8” del “Galileo Galilei” di Catania. 

La prossima tappa per questi team adesso è Trento, dove l’11 e il 12 aprile sono chiamati a sfidare altri istituti in occasione della finale nazionale della manifestazione, un momento decisivo che porterà i vincitori dritti alle prove mondiali. Questo è ciò che è successo l’anno scorso ai ragazzi dell’istituto “Archimede” di Catania, arrivati fino in Giappone a rappresentare l’Italia.

Redazione

Altro... catania, gare di robotica, robocupjunior, robot, scuole
Secondo una ricerca inglese, l’Etna si muove verso il mare: la risposta dell’Ingv

Secondo la Open University il vulcano attivo più alto d'Europa starebbe scivolando verso il mare. C'è da preoccuparsi?

Metropolitana: concerto a sorpresa tra i vagoni con Tinto Brass Street Band [VIDEO]

A sorprendere gli avventori della metro, la nota band ragusana Tinto Brass Street Band.

Chiudi