Musica

Musica: è morta Dolores O’Riordan, storica cantante dei The Cranberries

La scomparsa della cantante è avvenuta improvvisamente, aveva 46 anni

Triste lutto nel mondo della musica: è morta all’età di 46 anni la meravigliosa voce del gruppo irlandese The Cranberries, Dolores O’Riordan. La cantante, così come si apprende dal breve comunicato della sua agente, “era a Londra per una breve sessione di registrazione. Non sono disponibili al momento ulteriori dettagli“.

Un 2018 che non si apre nel migliore dei modi, così come lo scorso anno quando a lasciare la terra fu un altro grandissimo artista del panorama musicale mondiale, il Duca Bianco David Bowie.

I familiari sono distrutti dall’aver appreso la notizia e hanno chiesto di rispettare la loro privacy in questo momento molto difficile“, continua il comunicato ricondiviso dai media irlandesi. Nata in Irlanda a Limerick nel 1971, era entrata a far parte dei The Cranberries nel ’90 in sostituzione di Niall Quinn, che aveva lasciato la band da lui stesso formata.

Questo l’ultimo suo messaggio pubblicato nella pagina Facebook del gruppo: “Hi All, Dolores here. Feeling good! I did my first bit of gigging in months at the weekend, performed a few songs at the Billboard annual staff holiday party in New York with the house band. Really enjoyed it! Happy Christmas to all our fans“.

Dolores O’Riordan ha collaborato con tantissimi artisti mondiali nella sua intensa vita musicale, tra cui gli italiani Zucchero (in Pure Love) e Giuliano Sangiorgi (in Senza Fiato). Storico il brano del gruppo irlandese Zombie, che vi facciamo riascoltare nel suo ricordo.

Rimani aggiornato