Università di Catania

UNIVERSITÀ – Doppia protesta a Bologna: sospesi 13 studenti

Doppio protesta all’Alma Mater di Bologna, organizzata dal Cua e dall’Hobo, contro il Senato Accademico, che si sarebbe riunito al fine di sanzionare gli attivisti coinvolti nella protesta dei tornelli.

Esattamente, il Collettivo universitario autonomo è andato verso il Rettorato, occupando l’atrio del primo piano, mentre l’Hobo ha occupato ancora una volta gli spazi di via Filippo Re. Il motivo è evitare che il Senato Accademico punisca “ancora una volta” – secondo le parole del Cua – gli studenti, non permettendogli di laurearsi o fare esami.

Sanzioni legate soprattutto ai disordini dello scorso febbraio, quando per tre giorni forze armate e studenti si sono scontrati nella biblioteca di scienze umanistiche di via Zamboni. Un fatto che il Senato Accademico non tollera e che pertanto, nella mattinata di ieri, ha così deciso: saranno 13 gli studenti ad essere sospesi dai 2 ai 4 mesi.

A proposito dell'autore

Samuele Amato

Studente di Filosofia, classe 1997, Samuele Amato è appassionato di cinema, musica, viaggi, storia e giornalismo, il ché lo ha spinto a intraprendere, dopo il diploma in Informatica e Telecomunicazioni, questo percorso con LiveUnict. Con gli ideali della libertà e del cosmopolitismo, Samuele ha l'obbiettivo di voler dare un contributo come giornalista e - si spera - come insegnante.

Rimani aggiornato