Università

UNICT – Giornalismi e unicorni: raccontare il giornalismo di oggi e quello del passato

Oggi pomeriggio, nell’aula studio di Palazzo “Dusmet” (dipartimento di Scienze politiche e sociali, via Dusmet 163, Catania), un interessante incontro prenderà vita, articolandosi intorno alla campagna #MandiamoInPensioneOrioles. Una giornata intitolata “Giornalismi e unicorni”, in occasione della quale Luca Salici intervista Riccardo Orioles. 

Lanciata a fine 2016 da Luca Salici su Change.org la campagna #MandiamoInPensioneOrioles ha raccolto 30mila firme, tshirt, gadget e illustrazioni pop per riconoscergli la legge Bacchelli, ovvero l’accesso ad un fondo a favore di cittadini illustri che versino in stato di particolare necessità. Dal 21 marzo Orioles è infatti finalmente in “pensione”, anche se continua a fare il suo prezioso lavoro di maestro di nuove generazioni di giornalisti a Catania e in giro per l’Italia.

L’evento, che inizierà alle ore 18.00, è organizzato dalla prof.ssa Rossana Sampugnaro, docente di Sociologia politica al Dsps, e vedrà la partecipazione dei sociologi Gianni Piazza, Eugenia Parito, Guido Nicolosi, dello storico Rosario Mangiameli e del filologo Antonio Pioletti. Sarà un incontro aperto alla città per celebrare il riconoscimento assegnato al giornalista Riccardo Orioles, storica firma de “I Siciliani” di Pippo Fava. 

 

Da TWITTER

Seminario permanente di studi “Le migrazioni e la città: il sapere agito” @liveunict http://www.radioradicale.it/scheda/595736/seminario-permanente-di-studi-le-migrazioni-e-la-citta-il-sapere-agito

Potremmo definire le Biblioteche riunite “la Cappella Sistina del sapere”.
#Meraviglie #Rai1 @ComunediCatania @monasteroct @liveunict

Al centro del Chiostro di Levante è incastonato uno spettacolare “Caffeaos”, cioè “CoffeeHouse”, dove i monaci prendevano il caffè.
#Meraviglie #Rai1 @ComunediCatania @monasteroct @liveunict

Load More...