Calcio Catania

CALCIO CATANIA – Il ritorno di Ciccio Lodi può diventare realtà? Le ultime novità a riguardo

Dopo i ritorni di giocatori storici in maglia rossazzurra, come capitan Biagianti e Giovanni Marchese, che sicuramente hanno fatto volare la mente di tantissimi tifosi rossazzurri ricordando gli anni d’oro della serie A dei record, un’altra importante pedina potrebbe aggiungersi allo scacchiere di mister Pino Rigoli. Si tratta ancora ad oltranza, infatti, per Ciccio Lodi, al suo eventuale terzo ritorno sotto le pendici dell’Etna.

Una trattativa da sempre dichiarata difficile dallo stesso amministratore delegato Pietro Lo Monaco, che ha parlato più volte di un accordo complicato dovuto ancora alla mancata rescissione con l’Udinese, società che ne detiene attualmente il contratto, e le molteplici richieste del giocatore, soprattutto in serie cadetta.

La situazione è uguale a quella di Giovanni Marchese, porte aperte e cifre ben stabilite anche per il centrocampista campano che, a questo punto, dovrà capire le sue reali intenzioni e la voglia di tornare in maglia rossazzurra, oltre a dover risolvere il contratto con la società friulana.

In queste settimane si è detto interessato il Bari, con i pugliesi in vantaggio rispetto ad altri club di serie B ma che, ad oggi, non ha ancora trovato un accordo con lo stesso Lodi. Una situazione indubbiamente complicata che, con un pizzico di sorpresa, potrebbe risolversi a favore della società etnea, pronta ad accogliere uno dei suoi beniamini ed il suo magico sinistro. Sarebbe inoltre ben accolto dalla città di Catania, che ancora sogna le punizioni a giro sopra la barriera nei campi di Serie A, il bacio al suo braccio sinistro e le esultanze sotto la curva.

Che questa sorpresa possa riaccendere gli animi rossazzurri?

Rimani aggiornato