Università di Catania

Atenei siciliani premiati dal Ministero, nuovi finanziamenti per il 2017

Gli Atenei siciliani non avevano iniziato bene il 2017 a causa delle classifiche de “Il Sole 24 ore”, ma le buone notizie non tardano e il Ministero premia le università sicule.

Le classifiche annuali de “Il Sole 24 Ore” non sono arrivate in ritardo nemmeno quest’anno e mentre il podio continua ad essere occupato dall’ Ateneo di Verona, seguito da Trento e dall’Alma Mater di Bologna, gli Atenei siciliani continuano a rimanere fuori dai primi posti in classifica. Ma se gli indicatori usati dal noto giornale hanno penalizzato il Sud ecco che il Ministero opera un cambiamento di rotta e premia i nostri Atenei.

Le Università siciliane riceveranno nel 2017 dei finanziamenti da parte del Ministero, cioè ripartirà il Fondo di finanziamento ordinario 2016 per gli atenei pubblici, pari a 1,4 miliardi dei 7 complessivi. Agli Atenei della Sicilia saranno destinati i seguenti fondi:

  • più 3,3 milioni per Palermo;
  • incremento di 2,3 milioni per Catania;
  • 7,2 per Messina.

Il finanziamento è destinato a premiare i parametri raggiunti nei campi della ricerca e della didattica negli atenei siciliani.

Rimani aggiornato