Terza Pagina

Sesso visto con la risonanza magnetica: l’esperimento scientifico del British medical Journal

Secondo il British medical Journal le immagini della risonanza magnetica degli organi riproduttori durante il coito, sono utili e contribuiscono alla comprensione dell’anatomia e fisiologia umana

Esperimenti del genere servono alla scienza per scoprire se le idee attuali circa l’anatomia durante i rapporti sessuali e durante l’eccitazione sessuale femminile si basano su ipotesi o su fatti. Articoli riguardanti questi esperimenti possono trovarsi infatti sulle riviste scientifiche più importanti. Il British medical Journal afferma che “l’acquisizione di immagini della risonanza magnetica (MRI) dei genitali maschili e femminili durante il coito è utile e contribuisce alla comprensione dell’anatomia”.

Rimani aggiornato