Attualità

TRASPORTI – Sciopero nazionale dei treni e dei mezzi pubblici: data e orari

Per la fine di novembre è stato indetto uno sciopero che riguarderà tremi e mezzi pubblici e coinvolgerà tutta la penisola italiana.

trenitaliaLo sciopero, previsto per venerdì 25 novembre, avrà durate e modalità diverse e garantirà, comunque, delle fasce orarie di servizio garantito.

Per quanto riguarda i treni, lo sciopero durerà da mezzanotte di giovedì 24 fino alle 21 di venerdì 25 novembre e potrà causare ritardi, variazioni o cancellazioni di treni regionali, suburbani e a lunga percorrenza. Inoltre, Trenitalia ha pubblicato sul proprio sito una lista dei treni cancellati e delle corse invariate. Le fasce di garanzia previste sono due: tra le 6 e le 9 di mattina e tra le 18 e le 21.

Oltre allo sciopero dei treni, ci sarà anche quello dei mezzi pubblici a Roma e altri scioperi “minori”. Slai Cobas ha indetto uno sciopero generale di tutti i settori lavorativi privati, pubblici e cooperativi per tutto il giorno. Il sindacato Cub trasporti ha proclamato un sciopero per i lavoratori del gruppo Alitalia-Sai dalle 13 alle 17 di venerdì 25 novembre e alcuni voli potrebbero quindi subire cancellazioni o ritardi. Allo stesso modo, è possibile visionare le tratte con ritardi o cancellate, direttamente sul sito ufficiale Alitalia.

Advertisements

Sfrutta i vantaggi di Amazon Prime destinati agli studenti e ottieni uno sconto sull'abbonamento tramite LiveUniversity. Iscriviti ora e ottieni tre mesi gratis!