Calcio Catania Sport

CALCIO CATANIA – Il punto sul mercato

Sarà un Calcio Catania nuovo quello che troveremo ai nastri di partenza, giorno 28 agosto, per l’inizio della stagione di Lega Pro 2016/17.

Una vera e propria rivoluzione quella attuata dalla società di via Magenta, con l’obiettivo di costruire un gruppo motivato, in grado di lottare per una promozione che la piazza merita, dopo una stagione che definire travagliata sarebbe un eufemismo.

Dal punto di vista dirigenziale, Pietro Lo Monaco, in qualità di nuovo Amministratore Delegato, sta dettando la linea guida. Le eccellenti competenze, la grande esperienza e la conoscenza dell’ambiente impongono una ventata d’aria nuova tra le vie della città etnea, ed un velato ottimismo.

Nonostante l’assetto societario sia ancora un dilemma, è stato ben avviato il riassestamento dell’aria tecnica, con l’ingaggio di uno degli allenatori più importanti della Lega Pro, Pino Rigoli. Impostosi all’Akragas con ottimi risultati, si trasferisce alle pendici dell’Etna con grande voglia di fare, portando avanti i propri ideali; contratto biennale per lui.

La rosa è stata sfoltita notevolmente, puntando alla cessione di elementi dagli ingaggi “pesanti” in modo da far respirare le casse, ma sacrificando anche giovani talenti di belle speranze.

Facciamo un punto, ad oggi, sulle trattative ufficiali:

CESSIONI:

Norbert Gyomber alla AS Roma per 1,5 milioni di euro con il 15% da riconoscere al Catania in caso di successiva vendita;

Moses Odjer alla Salernitana per 800 mila euro;

Bruno Petkovic al Trapani per 300 mila euro con il 25% da riconoscere al Catania in caso di successiva vendita.

Tutti svincolati, per la mancanza di rinnovo del contratto con scadenza 30 giugno 2016:

Agazzi, Bastianoni, Felleca, Ficara, Garufo, Gillet, Gulin, Liverani, Logofatu, Lupoli, Musacci, Nunzella, Pelegatti, Pessina, Plasmati, Rolin.

Ad essi si aggiunge Alessandro Rosina, su cui il Bari non ha esercitato il diritto di riscatto, e che il Catania venderà al miglior offerente.

 

ACQUISTI:

Stefan Djordjevic: terzino sinistro serbo classe 1991, proveniente dalla Stella Rossa di Belgrado, si lega al Calcio Catania per 2 anni;

Matteo Pisseri: portiere classe 1991, reduce da un’ottima stagione a difesa della porta del Monopoli, sarà probabilmente l’estremo difensore titolare della prossima stagione.

 

Rimani aggiornato