Attualità

TERRORISMO – Attentato Dacca: anche una catanese tra le vittime italiane

adeleSono nove i morti italiani finora accertati e comunicati dalla Farnesina, uccisi barbaramente durante l’attentato a Dacca, capitale del Bangladesh, da un commando di jihadisti.

All’Holey Artisan Bakery era presente anche Adele Puglisi, 50enne di origini catanesi, che non è riuscita a sfuggire all’attacco, rivendicato immediatamente dall’IS. Adele doveva rientrare proprio oggi in Italia, per prendersi una pausa dal lavoro, che la vedeva impegnata dal 2014 come Manager Quality Control dell’Artsana.

Le altre vittime italiane, comunicate dalla Farnesina, sono: Marco Tondat, Claudia Maria D’Antona, Nadia Benedetti, Vincenzo D’Allestro, Maria Riboli, Cristian Rossi, Claudio Cappelli e Simona Monti.

La redazione di LiveUnict si stringe al dolore dei familiari ed amici di Adele e delle altre vittime, barbaramente uccise dal poco senno.

Advertisements

Sfrutta i vantaggi di Amazon Prime destinati agli studenti e ottieni uno sconto sull'abbonamento tramite LiveUniversity. Iscriviti ora e ottieni tre mesi gratis!