Eventi

CATANIA – Presentata la lista degli artisti per il concerto di Capodanno in piazza Duomo

capodanno cataniaIl Capodanno in piazza Duomo è diventato ormai un appuntamento annuale, riconosciuto anche da Trivago che ha inserito Catania tra le dieci mete più richieste  d’Italia. Finalmente è stata presentata la lista per il concerto in piazza Duomo.

Eugenio Bennato proporrà le sue “Canzoni di contrabbando” e a fargli da corona sul palco in piazza Duomo ci saranno i Crabs, Antonio Monforte, i Babil On Suite, le Malmaritate e IPercussonici.

Per conoscere meglio gli artisti che saliranno sul palco leggi CATANIA – Capodanno in piazza: tutte le informazioni sugli artisti.

“Canzoni di contrabbando” nasce da una antologia di Eugenio Bennato che uscirà il 29 gennaio del 2016. Con Eugenio Bennato (voce, chitarra battente) ci saranno anche Ezio Lambiase (chitarre), Mujura (chitarra e basso), Sonia Totaro (voce e danza) e Chiara Carnevale (voce e tamburi).

Advertisements

Sfrutta i vantaggi di TEMU destinati agli studenti universitari per ottenere un pacchetto buono di 💰100€. Clicca sul link o cerca ⭐️ apd39549 sull'App Temu!

“Proprio il Meridione – ha sottolineato il sindaco di Catania Enzo Bianco -, l’identità della nostra musica capace di fondere in sé mille influenze diverse, di arricchirsi di contaminazioni, sarà al centro di questo Capodanno che culminerà con l’esibizione di Eugenio Bennato, con le sue ‘Canzoni di contrabbando’. E’ un evento l’esibizione di questa autentica icona della musica popolare italiana che presenterà a Catania questa affascinante antologia cantando il cuore stesso del Sud. E a fargli da coro con le loro canzoni espressione delle più varie culture ma sempre filtrate dall’animo siciliano saranno gruppi e solisti di casa nostra che hanno conquistato una considerevole popolarità”.

“Ogni anno – ha aggiunto Orazio Licandro Catania dà vita a un Capodanno diverso ma sempre di qualità: nel 2013 con Goran Bregovic, lo scorso anno, con Luca Madonia, Antonella Ruggiero,  Simone Cristicchi, Ivan Cattaneo e la Dallaband e adesso con Eugenio Bennato. A fargli da corona sul palco montato come sempre in piazza Duomo ci saranno i Crabs, Antonio Monforte, i Babil On Suite, le Malmaritate e IPercussonici. Bella musica per tutti i gusti, insomma, e per tutte le età, come è giusto avvenga in una grande festa popolare, colorata, allegra, gratuita, dedicata a tutti coloro i quali non possono permettersi un Capodanno costoso ma meritano più di ogni altro un momento di svago”.

“Ma ci saranno anche – ha aggiunto Orazio Licandrotutte le manifestazioni della nostra Rassegna natalizia, che, partita l’otto dicembre, prevede oltre cento appuntamenti. Hanno partecipato al nostro bando una ventina di realtà che operano sul territorio e non solo. Il Comune mette a disposizione le location e offre un piccolo contributo dando la possibilità ai privati anche di far pagare un biglietto, purché a basso costo. All’avviso pubblico per il Capodanno hanno risposto nove associazioni e imprese. Tra queste l’Amministrazione ha selezionato la proposta di Ame arte, che raggruppa Associazione musicale etnea, Mercati generali e Arte Sicilia”.

Nel cartellone della ricca Rassegna natalizia del Comune di Catania ci sono concerti di musica, spettacoli teatrali, appuntamenti letterari, undici presepi monumentali in altrettante chiese, anche nelle Municipalità. Inoltre, dal 26 al 30 di dicembre, nel centro storico, si svolgerà il “Catania Xmas Festival” degli artisti di strada. Questo prevede esibizioni, coordinate dall’Associazione Fare Musica di Sortino, del Corteo Aragonese di Randazzo, con oltre cinquanta figuranti, dei Tamburi di Buccheri, della Compagnia La Giostra, della Compagnia Tracchete di trampolieri, del Circo Storto, del Circo equilibristi squilibrati il Riccio, degli Sbandieratori di Paternò, di Acqua e Fuoco. Del programma fanno parte anche esibizioni di zampognari e, il 26 di dicembre, la ripresa della tradizione dei “nanareddi” con musiche e nenie natalizie.

UNIVERSITÀ DI CATANIA