Altro Arte Attualità Eventi Viaggi

TRENO STORICO LETTERARIO – Viaggio sui binari senza tempo da Catania a Porto Empedocle

treno storico a cataniaDopo il successo della scorsa edizione, torna – per il secondo anno consecutivo – il treno storico letterario, un viaggio senza tempo, su binari storici, da Catania a  Porto Empedocle, passando per la leggendaria Valle dei Templi e la Vigata letteraria del Commissario Montalbano.

Il convoglio, organizzato da Fondazione FS Italiane e Ferrovie Kaos, attraverserà il cuore della Sicilia offrendo ai passeggeri un’esperienza unica nel suo genere, tra storia, archeologia e letteratura.

La manifestazione, in programma per Domenica 25 ottobre, partirà dalla stazione centrale di Catania alle ore 07.45. Un treno composto dalle antichissime carrozze centoporte, con sedute in legno, percorrerà le antiche ferrovie interne della Sicilia alla scoperta di territori di grande bellezza. Saranno previste anche alcune tappe intermedie per consentire la salita di passeggeri a Dittaino, Enna, Villarosa, Caltanissetta, Canicattì, Racalmuto e Grotte. In carrozza, ad allietare i viaggiatori, l’attore agrigentino Francesco Naccari, reciterà alcuni monologhi del celeberrimo Commissario Montalbano.

La prima tappa è prevista intorno a mezzogiorno con l’arrivo alla Valle dei Templi di Agrigento: qui è programmata una escursione guidata nel giardino della Kolymbetra, gestito dal Fondo Ambiente Italiano dalla durata di 45 minuti circa. Chi vorrà, inoltre, potrà proseguire l’escursione tra le rovine dei templi dorici e riprendere il treno nel pomeriggio. Tutti gli altri, invece, alle 12:45 faranno ritorno al treno storico, per proseguire il viaggio verso Porto Empedocle, la Vigata raccontata nei romanzi di Andrea Camilleri.

Giunti a Porto Empedocle i passeggeri avranno a disposizione 4 ore circa per poter visitare la cittadina, la splendida Torre Carlo V e l’allestimento museale ubicato al suo interno, il porto e fare una passeggiata nella centralissima via Roma dove è situata la statua raffigurante il Commissario Montalbano, attrazione per tanti turisti. Sarà anche possibile visitare l’ottocentesca stazione ferroviaria, riconosciuta dal Ministero dei Beni Culturali e gli spazi museali al suo interno. I partecipanti potranno usufruire di un servizio navetta tra la stazione ferroviaria ed il centro cittadino. Chi vorrà, infine, potrà pure gustare prelibatezze di pesce o di carne presso uno dei ristoranti convenzionati a prezzi sottocosto.

Il ritorno è previsto intorno alle 17 circa, con partenza dalla stazione di Porto Empedocle Centrale. Alle 17.15 circa, il treno fermerà al Tempio di Vulcano, per consentire la salita ai bordo dei passeggeri rimasti nel parco archeologico. Il ritorno a Catania è previsto per le ore 21 circa. 12038243_1629838903970973_910948551185028624_n

INFO DI VIAGGIO

Il costo del pacchetto è di 30 euro a persona. Per i bambini di età compresa tra i 3 e 12 anni tariffa ridotta 20 Euro. Gratis per neonati in braccio ai genitori.

Il pacchetto comprende: viaggio in Treno Storico Andata e ritorno Catania – Valle dei Templi – Porto Empedocle; transfer stazione di Porto Empedocle C.le – Torre Carlo V; Visita guidata Giardino della Kolymbetra; animazione culturale a bordo treno.

Il pacchetto NON comprende: eventuale escursione Valle dei Templi (si paga ticket a parte all’ingresso); servizi aggiuntivi come ingresso musei, ristoranti o altro, e tutto quello che non è espressamente indicato nella dicitura il pacchetto comprende.

Si consiglia ai viaggiatori di indossare calzature comode e abbigliamento da escursione. Si raccomanda di attenersi strettamente agli orari programmati e di contattare l’organizzazione per qualunque problema. La manifestazione si svolgerà anche in caso di pioggia.

Per informazioni e prenotazioni, consultare il sito www.ferroviekaos.it o la pagina Facebook di Ferrovie Kaos.

 

 

 

Nadia Tosto

Autrice Nadia Tosto nasce a Catania il 29/09/1989. Si diploma presso il Liceo Socio-Pscico-Pedagogico di Acireale, paesino del capoluogo etneo dove tuttora vive. È da sempre appassionata di lettura, scrittura, cinema e arte. Ama il mare, il sole e il cibo della sua terra. È pignola, testarda e lunatica (ma ha anche qualche pregio che non svela). Frequenta la Facoltà di Lettere di Catania, sogna di lavorare nel mondo della scuola sebbene l'attenda un futuro da eterna precaria. Collabora con LiveUnict.

Da TWITTER

Etna, un documentario ricostruisce in 3D la storica eruzione del 1669 [VIDEO] https://catania.liveuniversity.it/2019/11/14/etna-eruzione-1669-documentario/ via @liveunict

Laureata a #Catania nel 1926: la pergamena è un importante cimelio storico https://catania.liveuniversity.it/2020/01/22/laurea-depoca-universita-catania-foto/

#Catania, #Pogliese: "Multinazionale investirà in città, previste 350 #assunzioni" https://catania.liveuniversity.it/2020/01/22/catania-pogliese-multinazionale-assunzioni/

Load More...