Tecnologia e Social

Architecture of radio, l’app che mostra le connessioni Wi-fi intorno a noi

architecture of radio

È stata creata un’applicazione che consente di vedere tutte le onde prodotte dalle antenne grazie a cui si diffonde il segnale Wi-fi.

Richard Vijgen è il designer che ha creato l’applicazione per iPad “Architecture of radio” che individua le connessioni wi-fi disponibili in una zona. Le fonti del segnale appaiono sullo schermo come dei triangoli, mentre le onde radio generate appaiono come sfere la cui dimensione cambia in base all’intensità dell’emissione. Più o meno riuscire a tracciare e rendere visibili tali connessioni non è qualcosa di nuovo. In passato, infatti, già altri avevano mostrato, tramite grafici, il modo in cui questi segnali Wi-fi ci circondano. Tuttavia l’app viene vista come una novità poichè consente di cogliere anche la bellezza ipnotica dell’unione di queste linee indicative della esistenza di una connessione e visibili su uno schermo, accompagnando il tutto con un segnale audio delle onde statiche.Il creatore ha usato il termine Infosfera proprio per indicare questo fenomeno di un vero e proprio universo di dati che ruotano attorno a noi.
Architecture of radio potrà essere disponibile non prima di dicembre per dispositivi iOS e, non prima degli inizi del 2016, per dispositivi Android.

Da TWITTER

#Etna: nuova attività stromboliana nel Cratere Sud-Est #foto #Catania https://catania.liveuniversity.it/2019/12/09/etna-eruzione-catania-cratere-sud-est/

Il banco di #Sardine riempie #Catania: "L'Italia dell'odio comincia a scricchiolare" @6000sardine https://catania.liveuniversity.it/2019/12/08/sardine-catania-7-dicembre-flash-mob/

#Saldi invernali 2020: la data d’inizio in #Sicilia #saldisicilia https://catania.liveuniversity.it/2019/12/06/saldi-invernali-2020-sicilia-data/

Load More...